Alberto Urso: “E Poi Ti Penti” è il nuovo singolo

Il nuovo singolo di Alberto Urso è E Poi Ti Penti. La nuova prova discografica del giovane artista siciliano è in programma per il 20 settembre, è stato presentato in esclusiva nel corso della prima puntata della nuova stagione di Verissimo in onda sabato 14 settembre con la conduzione di Silvia Toffanin.

Annunci

Il brano arriva a qualche mese dal rilascio di Solo, album di debutto che ha pubblicato nel corso della sua partecipazione ad Amici di Maria De Filippi nel quale ha trionfato davanti a Giordana Angi.

I due finalisti del talent di Canale5 saranno anche i capitani delle due squadre che andranno a sfidarsi nello spin-off del programma Amici Celebrities, del quale sono stati già annunciati i concorrenti e le conduttrici, con una staffetta tra Maria De Filippi e Michelle Hunziker.

Oltre agli impegni televisivi, Alberto Urso è anche pronto ad avviare il tour che lo terrà impegnato nelle prossime settimane e per il quale sono in prevendita i biglietti. Queste le date del calendario della prossima tournée nella quale presenterà la musica del suo album d’esordio.

17 ottobre Napoli, Teatro Augusteo
19 ottobre Catania, Teatro Metropolitan
30 ottobre Brescia, Dis_Play Brixia Forum

Le altre date:
29 settembre Roma, Auditorium Parco della Musica
4 ottobre Milano, Teatro degli Arcimboldi
22 ottobre Bari, Teatro Team
25 ottobre Torino, Teatro Colosseo
27 ottobre Firenze, Teatro Verdi
28 ottobre Bologna, Teatro Europauditorium

Il percorso artistico di Alberto Urso è iniziato a 9 anni, quando ha iniziato a studiare canto lirico. Le sue esperienze televisive sono iniziate con la partecipazione a Ti Lascio Una Canzone di Antonella Clerici, che ha ritrovato durante una delle serate ad Amici Di Maria De Filippi alle quali ha partecipato come giurata.

Dopo alcuni festival estivi ai quali ha partecipato come ospite, Alberto Urso riparte quindi da un nuovo singolo che presenta in esclusiva a Verissimo il 14 settembre prima dell’avvio di Amici Celebrities.

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*