Anticipazioni Uomini e Donne: Maria De Filippi si schiera in difesa di Raffaella Mennoia

Durante la registrazione delle nuove puntate del Trono Over, Maria De Filippi si è schierata in difesa di Raffaella Mennoia, autrice del programma.

Annunci

La dichiarazione di Maria De Filippi

Stando alle anticipazioni pubblicate dal sito Vicolo delle News, la conduttrice avrebbe lanciato una frecciatina a Teresa Cilia, pur non avendo fatto esplicitamente il suo nome, è possibile dedurre il riferimento. La sua accusa è quella di aver dato lavoro a persone, che hanno preteso uno stipendio più alto, le stesse persone che negli ultimi tempi hanno attaccato la Mennoia.

La replica di Teresa Cilia

Sul suo profilo, Teresa Cilia ha risposto in questo modo alla provocazione: “Io generalmente non rifiuto mai un lavoro perché mi metto sempre in giocoHo sempre fatto qualsiasi tipo di lavoro. A volte ho guadagnato meno, a volte qualcosa in più. Il problema è che abitando a Milano o Roma la vita è molto più cara, io essendo siciliana ho un tenore di vita ben diverso rispetto al nord. Ho vissuto pure a Milano e sono tornata in Sicilia proprio per questo motivo così come a Roma. Purtroppo mio marito, non avendo trovato occupazione, mi sono trovata a lavorare lì per un anno intero e non vi nascondo che abbiamo avuto molte difficoltà perché là si paga tutto. Il tenore di vita è più elevato. Lasciamo stare, poi, tutte le promesse non mantenute. Purtroppo e a malincuore, ho dovuto rinunciare, rimboccandomi, poi, le maniche a trovare lavoro giù in Sicilia. Io non ho mai fatto vittimismo. La motivazione che più mi ha spinto, però, a non intraprendere più questo percorso, è stato un problema di salute. Ho fatto il controllo ed era uscita di nuovo la malattia. Venti giorni prima di sposarmi, ero consapevole che avrei affrontato delle cure devastanti e non stavo per niente bene. I medici mi avevano consigliato vivamente di stare più rilassata, stare in famiglia, ero dimagrita molto, non andava bene. Quella è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso.”

About Annamaria Iannelli 1835 Articles
Annamaria Iannelli nasce a Trani il 14/09/1995. Nel 2018, all'età di soli 22 anni, si laurea in lingue e culture moderne per il turismo presso l'Università di Bari Aldo Moro, le sue lingue di studio: portoghese, francese e tedesco. Da diversi anni coltiva la passione per il giornalismo, nel suo tempo libero ama viaggiare, scrivere.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*