Backstreet Boys: nel 2019 un nuovo album e un tour mondiale anche in Italia

A poche ore dal lancio del nuovo signolo “Changes”, scritto da Ryan Tedder dei OneRepublic e da Shawn Mendes,

Annunci

i Backstreet Boys annunciano il “DNA World Tour”, il più grande tour nelle arene da oltre 18 anni. Partiranno l’11 maggio dal Portogallo e arriveranno per una data unica in Italia il 15 maggio al Mediolanum Forum di Milano. Ma il nuovo anno porterà anche l’uscita del nuovo disco della boyband, “DNA”, previsto per il 25 gennaio.

«Il nostro gruppo si è formato 26 anni fa – racconta Howie D – e abbiamo passato tanti alti e bassi durante la nostra carriera. Ma dalle nostre singole esperienze abbiamo capito che la cosa più importante era fare ciò che fosse meglio per il gruppo».

«Questo è ciò che amiamo di più di questo disco» aggiunge Kevin Richardson. «Abbiamo fatto convergere tutte le nostre influenze e stili musicali in un lavoro coeso. Queste canzoni sono un’ottima rappresentazione di noi stessi come individui e come parte del gruppo. È il nostro DNA. Siamo davvero orgogliosi di questo progetto».

«Il nostro cammino prosegue e c’è ancora tanto da fare», dice Brian Littrell. «Ci accingiamo a vivere un nuovo capitolo che ancora non è stato scritto e tutto ciò è entusiasmante».

«Las Vegas è stato un capitolo grandioso della nostra carriera e le prossime date saranno una grande festa per tutti», dice Brian. «Ma è ora di tornare a far visita ai nostri fan nel mondo!».

L’11 maggio il gruppo darà il via al «DNA World Tour» – il loro più grande tour nelle arene da oltre 18 anni e il 15 maggio saranno in concerto al Mediolanum Forum di Milano. Durante questi tre mesi la band si esibirà in Europa e Nord America, con concerti alla O2 Arena di Londra, all’Accor’Hotels Arena di Parigi e alla Mercedes Benz-Arena di Berlino.

Biglietti in vendita dalle 11 di venerdì 16 novembre su Ticketmaster e Ticketone; per gli iscritti a MyLiveNation, i biglietti saranno disponibili già dalle 10 di mattina di mercoledì 14.

 

 

 

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*