Barbara d’Urso: “Ma chi c’è dietro a questo profilo tanto ossesionato da me?”

Barbara d’Urso si confida con i fans: “Per circa un anno e mezzo c’era un profilo anonimo che ha preso il mio nome cambiando due vocali “.

Annunci

La conduttrice di Pomeriggio 5 attraverso i suoi social rivela che da circa un anno e mezzo su Internet girava un profilo che aveva preso il suo nome cambiando due vocali e quotidianamente e ripetutamente venivano pubblicati post che insultavano contro la conduttrice e la sua famiglia. La d’Urso afferma: “A un certo punto vista l’insistenza, perché davvero mesi mesi mesi mesi e mesi, mi  sono chiesta, ma chi c’è dietro a questo profilo tanto ossesionato da me?”

La presentatrice si è trovata costratta a sporgere denuncia contro ignoti alla Polizia postale, che ha effettuato tutte le indagini, dalle quali è risultato che collegato a questo profilo anche telefonicamente e che collaborava con questo profilo c’era un giornalista di cui Barbara preferisce non fare il nome.

Il giornalista è stato poi interrogato dalla Polizia postale e si è scoperto che proprio questa persona esortava e consigliava chi gestiva questo profilo. La presentatrice dice che ha letto un messaggio tra i due in cui il giornalista dice a questa persona: “Un bacio e ti voglio bene, continua come stai facendo se ti fa divertire e ti fa piacere. Se non ti diverte non ha più senso, però fallo anche per me, vai avanti anche per me”.

La d’Urso inoltre afferma che se avesse saputo che in questa faccenda era coinvolto anche questo giornalista avrebbe evitato di fare una denuncia inutilmente e sarebbe bastato semplicemente dirlo.

La conduttrice si rivolge alle persone che nonostante questa faccenda di cattivo gusto le sono andati contro dicendo: “Le cose non sono sempre come ve le raccontano, come ve le immaginate, a meno che non pensiate che sia deontologicamente corretto nascondersi dietro un profilo anonimo, baci”.

 

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*