Cher: dal 28 settembre l’album Dancing Queen con le hit degli ABBA

Mai accontentarsi. Sembra essere questo il motto di Cher che nel 2018 fa il suo ritorno non solo sul grande schermo ma anche in musica. Tra le protagoniste dell’attesissima pellicola Mamma Mia! Here We Go Again, sequel del film campione di incassi che celebra la musica degli ABBA, l’artista pubblica anche il suo nuovo album.

Annunci

E non a caso, il progetto dell’eclettica Cher si intitola Dancing Queen, quasi fosse un completamento di quanto proiettato al cinema. In uscita il 28 settembre ma già in pre-order – con il singolo Gimme! Gimme! Gimme! (A Man After Midnight) in instant download – il disco è, infatti, una raccolta contenente alcuni dei maggiori successi della band svedese.

Mai uguale a se stessa, Cher si cimenta con note celebri in tutto il mondo investendole della propria personalissima impronta. “Amo gli ABBA da sempre – ha raccontato la cantante e attrice – ho visto il musical Mamma Mia a Broadway tre volte!”

Dopo aver preso parte a Mamma Mia! Here We Go Again mi sono ricordata ancora una volta di quante canzoni bellissime e senza tempo abbiano composto, quindi mi sono detta ‘perché non fare un album dedicato alla musica degli ABBA?’

E ha aggiunto: “Le canzoni sono state più difficili da cantare di quanto immaginassi, ma sono molto contenta di come sono venute. Non vedo l’ora di farle sentire a tutti. È il momento perfetto”. L’album Dancing Queen è nato tra gli sudi di Los Angeles e Londra insieme allo storico collaboratore di Cher Mark Taylor, firma della super hit Believe.

Questa la tracklist ufficiale:

Dancing Queen

Gimme! Gimme! Gimme! (A Man After Midnight)

The Name Of The Game

SOS

Waterloo

Mamma Mia

Chiquitita

Fernando

The Winner Takes It All

One Of Us

Gli impegni di Cher continuano sul palco: Cherilyn Sarkisian LaPierre (suo vero nome) è infatti residency nei resort MGM e il 3 dicembre inaugura a Broadway il musical The Cher Show di cui è coproduttrice.

Non mancano, nel frattempo, un tour tra Australia e Nuova Zelanda e il prestigioso premio Kennedy. La star ritirerà l’onorificenza per il contributo all’arte e alla cultura il 2 dicembre a Washington. Inarrestabile Cher.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*