Gossip News Italia: I grandi gruppi della moda finanziano Notre Dame.

A poche ore dall’incendio che ha colpito la cattedrale francese di Notre Dame i colossi del lusso si sono mobilitati attraverso delle ingenti donazioni per ricostruire il simbolo di Parigi. I primi a mobilitarsi sono stati la famiglia Pinault e tutto il grppo Kering (che controllano marchi come Gucci e Saint Laurent), annunciando la donazione di 100 milioni.Subito dopo la famiglia Arnault e il gruppo LVMH ( che controlla marchi come Louis Vuitton e Christian Dior) hanno raddopiato la posta in gioco, offrendo per la ricostruzione della cattedrale ben 200 milioni. Due grandi gesti da parte dei principali gruppi del sistema moda a sostegno di un grande simbolo di storia, arte e tradizione.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*