Gossip News moda: Anche Coach abbandona la pelliccia.

La svolta animalista è sempre più di moda tra i brand italiani e non solo. Per alcuni un vero e proprio credo imprescendibile, per altri probabilmente solo una strategia di marketing. Dopo Versace, Gucci, Michael Kors e tanti altri, questa è la volta di Coach (marchio di proprietà del gruppo Tapestry), il quale ha affermato che dalla collezione autunno/inverno 2019-20 non utilizzerà più pelliccie per le sue creazioni. Tuttavia non sarà per il brand una dura rinuncia, dato che l’utilizzo delle pelliccie copre solo l’1% dell’abbigliamento femminile. Tuttavia Coach continuerà a utilizzare derivati animali come il mohair e l’angora.

Annunci

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*