Gossip News moda: Met Gala 2018, il tema e i look.

Anche quest’anno si è tenuto puntuale il Met Gala, uno degli eventi riguardanti la moda più attesi da star e celebrities. Il 7 maggio al Metropolitan Museum of Art di New York l’evento è stato inauguraato con il red carpet, prima dell’apertura della mostra “ Heavenly Bodies: Fashion and the Catholic Imagination”. Il tema di quest’anno infatti è stato proprio il rapporto tra la moda e la religione cattolica, una sorta di incontro tra sacro e profano, che esplora le contaminazioni della religione nel mondo del lusso nel corso del tempo, tra blasfemia e devozione, provocazione e iconografia. Da sempre infatti i grandi nomi della moda hanno evocato in modi diversi l’elemento religioso nelle loro collezioni, tra i più palesi troviamo sicuramente Gianni Versace e Dolce & Gabbana. Madrine dell’evento come sempre Anna Wintour, insieme a Donatella Versace. Come spesso accade molti volti noti hanno scelto look in tema con il Gala. Il marchio più visto sul red carpet , come era prevedibile, è stato Versace, che ha vestito ben 10 celebrities: da Kim Kardashian che ha indossato una rivisitazione dello storico abito in maglia di metallo dorata di Gianni in esposizione al museo, costituito da un’unica grande croce a coprire ll seno fino ai piedi, che Donatella ha tramutato in due piccole croci sul bustier e sul fianco, allo spettacolare abito di Blake Lively, per il quale ci sono volute più di 600 ore di lavorazione, ed è costituito da fili d’oro e pietre preziose. Altri abiti iconici di Versace sono stati quello di Zendaya in maglia argentata, che ricordava un’armatura e l’aderente abito rosso di Cindy Crawford con lo scollo a cuore, iconico pezzo della maison. Donatella è stata il tocco di classe, con un mini abito completamente ricamato di pietre e perline blu e oro e una maxi gonna applicata sopra blu elettrico, rock e super elegante. Non è passata inosservata Sarah Jessica Parker con un long dress compreso di mantello e strascico Dolce & Gabbana interamente ricamato con fili dorati e cuori rossi, e in testa, per non mancare il tema, un presepe! Madonna è stata sobria, ha scelto un abito nero e vaporoso di Jean Paul Gaultier, completando il look con qualche croce e una tiara, poteva ceramente fare molto di più, è passata inosservata. Romantico il look di Ariana Grande, che ha scelto un abito costituito da un bustier con scollo a cuore e una gonna vaporosa e principesca, interamente stampato con volti e corpi di angeli, firmato Vera Wang. Jennifer Lopez ha scelto invece l’interpretazione di Balmain, con un abito costituito da una grande croce centrale interamente ricamata, spalline importanti e spacco profondo. Infine uno dei look più chiachierati del Gala, quello di Rihanna, che ha scelto un minidress con una sopragonna a coprire solo la parte posteriore e una giacca architettonica, il tutto interamente ricamato di paillettes, perline e fili argento e bianco; a completare il look un copricapo papale, in tema con l’abito, una papessa unconventional. È stato un evento meraviglioso che grazie al tema particolarmente azzeccato ha permesso di vedere vere e proprie opere d’arte sfilare sul red carpet.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*