Gossip News moda: nuovo creative director per Bottega Veneta.

È tempo di cambi di guardia per Bottega Veneta, il direttore creativo Tomas Maier infatti ha lasciato il suo ruolo dopo 17 anni. A giustificare questa decisione probabilmente il bisogno del marchio di reinventarsi e “svecchiarsi”, per mettersi alla pari con competitor come Gucci e Balenciaga. Il gruppo Kering ha già nominato il designer che prenderà il suo posto, si tratta del trentaduenne Daniel Lee, che sarà alla guida del marchio dal 1 luglio. Nel curriculum il giovane stilista vanta nomi come Maison Margiela, Balenciaga e Donna Karan. Francois-Henri Pinault ha dichiarato: “È stata l’unicità della sua visione ispirata da un approccio creativo molto personale a convincermi che sarebbe stato l’interprete ideale di un nuovo capitolo nella storia del brand. Il suo lavoro si caratterizza per un grande rigore, una padronanza magistrale dell’expertise in atelier, una profonda passione per i materiali e un’energia che non vedo l’ora prenda forma in Bottega Veneta”.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*