Grande Fratello VIP 4: “Siete tutti seguaci di Adriana” sbotta Licia Nunez contro Andrea Montovoli

Si torna a parlare di complotti in casa, Licia Nunez, finita al televoto con Serena Enardu, si scaglia contro Andrea Montovoli per la nomination.

Annunci

 

 

 

L’ attrice Licia Nunez è finita al televoto con Serena Enardu nella scorsa puntata, ma si chiede come mai gli altri l’abbiano votata, in particolare si chiede perché Andrea Montovoli l’abbia votata visto che si conoscono da anni.

Licia parlando con Andrea Montovoli gli chiede come mai abbia fatto proprio il suo nome al momento delle nomination: ” Ti posso chiedere come mai mi hai votato? Tu mi conosci da undici anni”. Montovoli le risponde che lui ha provato a starle vicino anche dopo l’ingresso di Imma Battaglia, ma lei non gli ha rivolto parola, standosene per i fatti suoi. Licia replica: “Non ho parole, pensavo di essere una delle persone che conosci meglio”, lui le risponde: “E seconda motivazione per come hai reagito nei confronti di Adriana, hai sentito un discorso travisato in base a quello che ha detto anche Paola, dovevi parlare direttamente con lei no così in puntata”. Licia allora sbotta: “siete tutti seguaci di Adriana, che delusione” affermando di credere assurdo di passare per una persona non trasparente.

Licia Nunez si rifugia in piscina, dove viene raggiunta da Fabio Testi, al quale dice in lacrime: “Non ce la faccio, mi sento bloccata e non posso farmi vedere così, non paga mai la verità nella vita. Non ce la faccio, nella vita sono sempre stata costretta a dimostrare di più per convicere gli altri. Sono 5 settimane che in ogni puntata ce ne è una, io ho sempre, sempre, sempre detto la verità, non sopporto l’ipocrisia, la non trasparenza, non la sopporto”. Nonostante quanto accaduto, Licia trova il modo di affrontare la situazione in casa grazie alle parole di Testi, il quale le dice che loro sono privilegiati nella vita e che i problemi sono in grado di superarli, poi conclude: “Non farti giudicare e non giudicare la gente, qui siamo di passaggio, fatti scivolare via queste cose, tu sei più importante di tutti, non devi convincere il mondo di essere in gamba”.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*