Il ritorno di Dido: un nuovo album ed un tour mondiale anche in Italia

Dido ha annunciato il proprio ritorno sulle scene dopo cinque anni di silenzio con un tour mondiale ed un album previsti per il prossimo anno.

Annunci

Here With Me, Thank You, White Flag sono solo alcuni dei successi internazionali che hanno portato Dido in vetta alle classifiche. Oggi, dopo cinque anni di assenza, la cantautrice torna con un nuovo singolo dal titolo Hurricanes che anticipa il prossimo album Still On My Mind, in uscita l’8 marzo 2019.

Nato insieme al fratello Rollo Armstrong, il disco segna il debutto di Dido con BMG e ha avuto una genesi molto intima. «Lavorare a questo disco è stata un’esperienza magica. Volevo che racchiudesse le emozioni che ho provato registrandolo. È nato in maniera abbastanza semplice: volevo fare un altro album, ma solo con Rollo al mio fianco. Lo abbiamo registrato praticamente in casa.»

Pochi i dettagli che trapelano, se non che Dido nelle nuove tracce approccia anche la dance, oltre a muoversi tra pop, folk e hip hop. L’album si accompagna a un nuovo tour che toccherà l’8 maggio approda al Teatro degli Arcimboldi di Milano, sono 27 le date previste di cui una il prossimo 8 maggio al Teatro degli Arcimboldi a Milano. I biglietti saranno disponibili in anticipo agli iscritti a MyLiveNation dalle 10:00 di giovedì 15 novembre, mentre dalla stessa ora del giorno successivo partirà la libera vendita dei tagliandi sui circuiti Ticketmaster e Ticketone.

I biglietti per il concerto sono disponibili in anteprima per gli iscritti a MyLiveNation dalle ore 10.00 di giovedì 15 novembre (per 24 ore). La messa in vendita generale parte, invece, dalle ore 10.00 di venerdì 16 novembre via TicketOne, TicketMaster e in tutti i punti vendita autorizzati.

Le date del “Dido World Tour”:

05 maggio – Praga, Forum Karlín
07 maggio – Zurigo, Volkshaus
08 maggio – Milano, Teatro degli Arcimboldi
10 maggio – Monaco, Circus Krone
11 maggio – Vienna, Stadthalle
13 maggio – Francoforte, Alte Oper
15 maggio – Berlino, Tempodrom
16 maggio – Amburgo, Laeiszhalle
17 maggio – Amsterdam, Paradiso
19 maggio – Düsseldorf, Mitsubishi Electric Halle
20 maggio – Bruxelles, Cirque Royal
21 maggio – Parigi, L’Olympia Bruno Coquatrix
26 maggio – Glasgow, Royal Concert Hall
27 maggio – Dublini, Olympia Theatre
29 maggio – Manchester, Albert Hall
30 maggio – Londra The Roundhouse
13 giugno – Chicago, The Vic
15 giugno – Toronto, Danforth Music Hall
17 giugno – Boston, House of Blues
19 giugno – New York, Terminal 5
21 giugno – Washington DC, Lincoln Theatre
22 giugno – Philadelphia, Union Transfer
25 giugno – Los Angeles, The Wiltern
26 giugno – San Francisco, Masoninc
28 giugno – Portland, Roseland
29 giugno – Vancouver, Orpheum
30 giugno – Seattle, Showbox SODO

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*