Imma Battaglia a Domenica Live sulla sua ex fidanzata: “Io capisco che Licia non la conosceva nessuno sta usando me ed Eva”. Parla la compagna della Nunez

Imma Battaglia parla del rapporto tra lei e la sua ex Licia Nunez, nella trasmissione di Barbara D’Urso, Domenica Live.

Annunci

Durante la trasmissione della domenica della D’Urso, Imma Battaglia torna a parlare della sua ex fidanzata, Licia Nunez, attualmente nella casa del Grande Fratello VIP dopo il confronto che le due hanno avuto proprio nella casa.

 

Nel salotto domenicale di Barbara D’Urso, la Battaglia afferma: ” Licia se voleva parlarmi poteva telefonarmi come fa continuamente. Io capisco che Licia non la conosceva nessuno sta usando me ed Eva. Perché Licia non parla della sua fidanzata invece di parlare di me?”. Imma continua dicendo: “Io non ho mai chiesto a Licia di venire alla nostra unione civile, mi ci ha telefonato dicendomi addirittura tu sei stata importantissima per me, non posso mancare, ci tengo tantissimo. Quando parla del famoso incontro a casa sua quando dice che io l’ho cacciata da casa dopo un mese è stata un anno a casa mia, perché io sono una donna che resta sempre accanto alle donne… è evidente che sta sfruttando me ed Eva per la sua popolarità e a me questo non interessa. Parlasse della sua nuova fidanzata se vuole parlare, dica quando e perché si sono inclinati nostri rapporti in maniera incredibile perché, in una qualunque situazione difficile e ambigua, sono sempre dalla parte delle donne. Sono stata al tuo fianco anche quando le cose non erano così chiare.”

Inoltre sul Messaggero interviene in merito al confronto avvenuto tra le due nella casa, l’imprenditrice Barbara Eboli nonché attuale compagna della Nunez, dichiarando: “Vedere entrare Imma Battaglia nella casa del Grande Fratello Vip mi ha fatto soffrire, ha riaperto un capitolo superato. Da due anni io e Licia viviamo una bellissima e intensa storia d’amore. Una storia di due donne che si sono volutamente scelte. Vedere Licia piangere in tv è stato doloroso, avrei voluto entrare e dirle “io ci sono”, “stai tranquilla”. Abbiamo costruito un legame solido basato su sofferenze, difficoltà ma anche tante cose belle e non sarà certo questa vicenda ad intaccarlo”.

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*