J-Ax e Fedez sono tornati: guarda il video del nuovo singolo

È uscito l’ultimo brano di J-Ax e Fedez, Italiana. Una hit che si appresta a scalare le classifiche musicali nostrane, diventando il tormentone dell’estate 2018!

Annunci

Dopo una lunga attesa, la curiosità dei fan di J-Ax e Fedez è stata finalmente ripagata. Italiana, un brano divertente e travolgente, destinato a diventare l’ennesimo tormentone estivo dei due rapper, che di recente hanno annunciato la fine del loro sodalizio artistico. Quella che Fedez ha definito come un’avventura pazzesca e indimenticabile, è dunque giunta al termine.
Il primo giugno i due artisti saluteranno tutti i loro seguaci con un grande concerto a San Siro, durante il quale proporranno tutti i pezzi più amati contenuti nell’album Comunisti col rolex, frutto della loro fortunatissima collaborazione.
I Intanto, i due cantanti hanno anche svelato gli ospiti che saranno sul palco del Meazza.

Tra gli ospiti annunciati ci sono anche Gué Pequeno, Levante, Malika Ayane, Nina Zilli e molti altri.

Protagonisti indiscussi delle estati 2016 e 2017, J-Ax e Fedez anticipano la nuova stagione con “Italiana”, un ritratto dell’Italia contemporanea, nella quale si incontrano e scontrano i punti di forza e le debolezze del nostro bel paese: dalla cucina alla bellezza mediterranea, il buon umore e la cordialità, l’accoglienza (i balli sulle spiagge) e il nostro essere eterni sognatori (ci nutrialmo di illusioni) all’essere fuori dal mondiale e vittime di fake news.

L’Italia è quel posto meraviglioso e unico che con le sue bellezze ti fa dimenticare ogni peggior difetto, soprattutto in estate e i due artisti vogliono raccontare una storia italiana dove la forza della musica fa superare ogni difficoltà. Il brano è firmato da J-Ax e Fedez e prodotto dalla coppia Takagi & Ketra (rispettivamente Alessandro Merli e Fabio Clemente), che hanno già collaborato alle hit di maggior successo, tra cui “Vorrei Ma Non Posto” e “Senza Pagare”.
Ecco il video del nuovo tormentone estivo.

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*