Mariah Carey: dopo 4 anni ritorna con”With You”

Dopo aver firmato un nuovo contratto con la Sony Music Epic Records, la cantante americana torna a lavoro con il produttore discografico Antonio LA Reid che ha supervisionato il suo album di ritorno nel 2005. L’ultimo album della Carey nel 2014 è stato “Me. I’m Mariah … The Elusive Chanteuse” e i fan attendono ormai da anni il suo ritorno.

Annunci

Dopo aver pubblicato un paio di singoli e aver concluso trionfalmente la serie di concerti a Las Vegas con oltre 150 mila spettatori, Mariah Carey ha lavorato principalmente al suo nuovo progetto discografico: «Sarà allegro e leggero, ma alcune canzoni saranno molto profonde dal punto di vista dei testi. Sarà un bel mix. Ci sto lavorando da un po’, è una fatica d’amore e sono davvero eccitata di quello che ne verrà fuori. Voglio esprimermi come autrice e non solo come cantante. I miei fan vogliono sentirmi esprimere e comunicare dal profondo del cuore».

Negli ultimi giorni sono finalmente arrivati assaggi del nuovo album di Mariah Carey. La 48enne ha prima pubblicato il singolo “GTFO” poi ha anticipato l’arrivo di “With You” con un breve video di una ballata di pianoforte accompagnato da immagini di Los Angeles. Il singolo è uscito il 4 ottobre ed è un brano scritto dalla stessa cantante in collaborazione con DJ Mustard  e prodotto da quest’ultimo. La cantante, si esibirà agli American Music Awards il 9 ottobre, ritornando sul palco dell’evento dopo ben dieci anni. In tutta la sua carriera ha conquistato ben 21 American Music Awards, un record assoluto. Intanto la ballad “With You” anticipa quello che sarà il quindicesimo album in studio della cantante che dovrebbe uscire entro la fine dell’anno. Non si conosce ancora il titolo, ma i primi due singoli hanno già avuto un notevole riscontro sul web e aumentato l’entusiasmo dei fan che non vedono l’ora di ascoltare finalmente il nuovo lavoro di Mariah Carey.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*