Nina Moric condannata per diffamazione, dovrà pagare una multa salata per aver insultato Belen

La modella croata è stata condannata a pagare una multa salata di 600 euro più 2000 euro da versare alla showgirl argentina di spese processuali. Tempo fa nel corso del programma “La Zanzara” nel 2015, Nina chiamò “viado” Belen, oltre questo le attribuì l’epiteto di “strega cattiva” e affermò che girava nuda in casa davanti al bambino nato dalla sua relazione con l’ex fidanzato Corona.

Annunci

Dopo la sentenza, Nina è intenzionata a presentare ricorso in Appello. Inizialmente Belen aveva chiesto un risarcimento di 20mila euro, soldi da devolvere in beneficenza, ma ha ottenuto solo il minimo sindacale.

La showgirl argentina intende difendere la sua dignità di madre e donna.

About Annamaria Iannelli 1835 Articles
Annamaria Iannelli nasce a Trani il 14/09/1995. Nel 2018, all'età di soli 22 anni, si laurea in lingue e culture moderne per il turismo presso l'Università di Bari Aldo Moro, le sue lingue di studio: portoghese, francese e tedesco. Da diversi anni coltiva la passione per il giornalismo, nel suo tempo libero ama viaggiare, scrivere.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*