“Prati-gate”, la bomba di “Nuovo”: dall’altare al tribunale. Ecco cosa sta accadendo

Dall’altare al tribunale. Il giallo del matrimonio tra Pamela Prati e Mark Caltagirone sta per finire davanti ai giudici. La bomba la svela il settimanale Nuovo diretto da Riccardo Signoretti. «Ho fatto un esposto nei confronti di due personealla Procura della Repubblica:Pamela Perricciolo e Eliana Michelazzo, agenti della Prati,che si sarebbero spacciate perme per confermare l’esistenzadi Mark Caltagirone con gli autori di una trasmissione» dice in un’intervista a Nuovo l’avvocato dell’ex stella del Bagaglino Irene Della Rocca. Il riferimento della legale è al presunto futuro marito della soubrette sarda, che nessuno pare aver mai visto.«Un autore di una nota trasmissione televisivami ha chiamato dicendo: “Avvocato come ci siamo detti al telefono”. Io non l’avevo mai sentita prima», svela a  Nuovo l’avvocato Della Rocca.

Annunci

Le due agenti, Pamela Perricciolo ed Eliana Michelazzo, avrebbero parlato a nome dell’avvocato. «Ho chiamato la Perricciolo immediatamente: ero nera di rabbia perché quell’autore mi parlato con la Michelazzo e (che sono io), ma non ero lì con loro durante quella telefonata. Quindi poiché erano tutte e tre insieme potrebbe essere stata la Perricciolo a parlare fingendo di essere me». Ma le due manager si sono difese: «Mi hanno detto: “Non sei tu l’unico avvocato della Prati. Quell’autore ha parlato con l’avvocato Ciabattini”». Io ho chiamato questo collega per avere conferma, ma non è affatto vero. Non sa nemmeno chi siano quelle due. La Prati, però, continua a dirmi: “Mi sposo”. È una mia cliente, devo prendere per buono quello che afferma», conclude la Rocca sulle pagine di Nuovo (che trovate in edicola).

Intanto, secondo indiscrezioni, stasera la Prati dovrebbe essere ospite in studio da Barbara d’Urso.

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*