Ricetta Pesce San Pietro Rivestito Al Finocchietto

Tra le carni di mare più pregiate e saporite spicca il pesce San Pietro, conosciuto per le sue ottime qualità nutritive e per gli svariati modi in cui è possibile cucinare questo tipo di pesce.

Annunci

Oggi vi suggeriamo un modo facile e veloce per cucinare questo piatto: San Pietro rivestito al finocchietto.

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 Kg pesce San Pietro
  • 200 g burro
  • 160 g pangrattato
  • 2-3 finocchi crudi
  • 2 spicchi di aglio
  • finocchietto
  • timo
  • limone
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione:

Per la ricetta del san Pietro rivestito al finocchietto, sciogliete il burro in una padella, insaporendolo con uno spicchio di aglio e un rametto di timo, finché non sarà diventato color nocciola; eliminate quindi aglio e timo, unite il pangrattato e un cucchiaino di sale, mescolate bene e tostate per un minuto.

Procedete nella preparazione; trasferite il composto di pangrattato in un recipiente raffreddato nel ghiaccio, unite 3-4 cucchiai di finocchietto tritato e amalgamate bene tutto con una spatola.

Accomodate il composto tra due fogli di carta da forno. Spianatelo con un matterello ricavando una lastra uniforme spessa 3-4 mm, quindi, con tutta la carta, riponetela in freezer per 30 minuti circa. Quando si sarà rassodata tiratela fuori, eliminate il foglio superiore e ritagliatela dandole la forma dei due filetti: dovrete rivestirli in misura a mo’ di copertina.

Per il pesce; lavate e pulite il pesce San Pietro, farcitene il ventre con uno spicchio di aglio, un mazzetto di timo, due scorze di limone, un pizzico di sale e una macinata di pepe. Adagiatelo su una teglia rivestita di carta da forno, conditelo con un filo di olio, un pizzico di sale e una macinata di pepe e cuocetelo a 180°C per 25 minuti circa.

Mondate intanto i finocchi, tagliateli a fettine sottili e conditeli con un paio di cucchiai di trito di finocchietto, un filo di olio e un pizzico di sale. Sfilettate il pesce appena sfornato, accomodate i due filetti in un piatto di portata riscaldato e immediatamente; mentre sono ancora bollenti, adagiatevi sopra le lastre di burro e finocchietto.

Lasciate sciogliere il burro e insaporire la polpa per qualche minuto, quindi servite con il contorno di finocchi.

A cura di BollicineVip

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*