Sanremo 2018: chi affiancherà Baglioni?

La squadra per Sanremo 2018 è pronta: è ufficiale. Al timone un inedito team: Michelle Hunziker, Claudio Baglioni e Pierfrancesco Favino condurrà il tanto atteso Festival dal 6 al 10 febbraio.

Annunci

Durante la conferenza ufficiale il Festival è stato definito come “rivoluzionario”. La Hunziker è emozionata più che mai: “Che emozione. Posso dire che sono davvero davvero davvero gasatissima. Ho scoperto di fare il festival prima attraverso i giornali e poi è arrivata la chiamata di Claudio. Sarà un’esperienza meravigliosa. Siamo tutti fan di Baglioni che ha portato tanto alla musica italiana. Lo conoscevo da bambina in Svizzera, conoscevo lui e Pippo Baudo. Mi sento veramente tranquilla, a livello musicale è numero 1. Non vedo l’ora”.

Baglioni si sente piuttosto responsabile nel suo ruolo di direttore artistico e vuole adempiere al suo ruolo nel migliore dei modi.

Il direttore di Rai 1 Teodoli spera che la “rivoluzione” possa fare almeno 40% di share, precisando che si tratta di una cosa completamente nuova.

Cinque serate, dove si alterneranno sul palco i 20 big e le 8 nuove proposte.

About Annamaria Iannelli 1835 Articles
Annamaria Iannelli nasce a Trani il 14/09/1995. Nel 2018, all'età di soli 22 anni, si laurea in lingue e culture moderne per il turismo presso l'Università di Bari Aldo Moro, le sue lingue di studio: portoghese, francese e tedesco. Da diversi anni coltiva la passione per il giornalismo, nel suo tempo libero ama viaggiare, scrivere.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*