Sanremo Giovani 2020 : ‘’ il poliziotto Rapper fermato alle audizioni ‘’

Il rapper Poliziotto Sebastiano Vitale in arte Revman, ha rappato il suo brano difronte alla commissione di Sanremo Giovani.

Annunci

Molti lo avevano già proiettato sul palco dell Ariston, la sua candidatura è stata molto chiacchierata sul web.

Tante le critiche da parte del pubblico HipHop, il quale descrimanava il giovane ragazzo per il fatto che fosse un agente della Polizia di Stato.

Sotto i suoi video tanti insulti, non riguardanti la sua musica ma il fatto che indossasse una divisa.

Nella lista dei 20 selezionati, sfidanti del Festival di Sanremo Giovani, si nota l’assenza del giovane rapper poliziotto. La giuria potrebbe essere stata influenzata dai commenti negativi che Revman ha ricevuto?Questa è una delle domande lecite che il pubblico potrebbe chiedersi.

Ecco le parole del rapper su Instagram

View this post on Instagram

Siamo giunti al termine dell’esperienza SANREMO GIOVANI, sono comunque contento del risultato raggiunto e di essere riuscito ad esprimermi di fronte ai giudici con il genere che mi rappresenta, il RAP. Il mio brano racconta il lavoro di donne e uomini che ogni giorno rischiano la vita in strada per garantire la legalità, sono molto dispiaciuto che la giuria e Amadeus abbiano preferito lanciare altri messaggi. A seguito della mia candidatura ho ricevuto tanti commenti negativi sotto i miei video, tanti insulti, mossi da pregiudizi verso la divisa che indosso, penso però, che questo atteggiamento discriminatorio nei miei confronti non abbia influito negativamente alle audizioni. Mi auguro un festival ricco di brani con contenuti. Il titolo del mio estratto che potrete trovare su Youtube è “SAN MICHELE IL POLIZIOTTO” quando si lavora in strada da soli, immaginare un angelo custode che veglia su di te, sugli interventi e le decisioni importanti che devi prendere, ti dà sicurezza, spero che la mia musica arrivi ai ragazzi, così che possano immedesimarsi in questo difficile lavoro e rispettare di più le forze dell'ordine. Voglio dedicare queste note a tutti i miei colleghi impegnati in diversi servizi, e anche a chi nell'adempimento di quest'ultimi ha perso la vita. Salvami San Michele… . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . #Revman #sanremogiovani #rapitaliano #hiphopitaliano

A post shared by REVMAN (@sebastianrevman) on

 

Il video clip del brano presentato alle audizioni di Sanremo .

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*