Sicilia: schianto frontale, Roberto muore, lascia la compagna in gravidanza

Roberto Muscia, 34 enne è morto nel Catanese a causa di uno scontro frontale tra la sua Peugeot bianca e altre autovetture. Alle 19,00 circa, l’ uomo stava percorrendo la strada statale 117 bis, quella che collega Piazza Armerina (Gela) a Gela (Caltanissetta) insieme a sua moglie incinta.

Annunci

Dalle prime analisi sembra che la Peugeot Bianca abbia perso aderenza con il manto stradale a causa della pioggia che si stava riversando in quella fatidica ora, finendo nella corsia di marcia opposta dove ha tamponato altre auto. La sua compagna in stato di gravidanza ha accusato un malore, fortunatamente le sue condizioni non sarebbero gravi.

Nel suo Paese, Roberto veniva chiamato il gigante buono, era un cittadino attivo politicamente, che aveva realizzato numerosi progetti. I suoi compaesani sono ancora increduli di quanto accaduto.

 

About Annamaria Iannelli 1648 Articles
Annamaria Iannelli nasce a Trani il 14/09/1995. Nel 2018, all'età di soli 22 anni, si laurea in lingue e culture moderne per il turismo presso l'Università di Bari Aldo Moro, le sue lingue di studio: portoghese, francese e tedesco. Da diversi anni coltiva la passione per il giornalismo, nel suo tempo libero ama viaggiare, scrivere.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*