Tre amiche uccise dal Tir prima della vacanza

Veronica, Otilia, Souaad erano in viaggio per la loro vacanza a Valencia, sfortunatamente non sono mai arrivate a destinazione. Le ragazze sono state travolte da un tir in autostrada, l’unica a salvarsi, ora gravissima in un letto di ospedale, è Souaad, mentre la sorella Zainaba, 41 anni, che le stava accompagnando, è deceduta sul colpo.

Una nota di Autostrade per l’Italia spiega che l’autovettura è stata tamponata dal mezzo pesante in corsia di marcia. Sul posto sono intervenuti nell’ immediato Vigili del Fuoco, tecnici di Autostrade, il tratto stradale è stato chiuso per permettere i soccorsi, si sono formati 14 km di coda.

Le cause dell’ incidente sono ancora in via di accertamento, nel frattempo il camionista che ha travolto le giovanissime ha dichiarato: “L’ auto era ferma, non ho potuto evitarla”, molto probabilmente l’ auto era ferma per avaria. Sempre secondo il suo racconto, l’Alfa non aveva le quattro frecce azionate né segnali di stop attivi e pare che fosse stata schivata poco prima da un altro mezzo. L’uomo è risultato negativo a tutti i controlli legati ad alcol e stupefacenti e pare sia anche da escludere, stando alle prime ricostruzioni, che fosse al cellulare al momento dell’impatto.

 

About Annamaria Iannelli 1587 Articles
Annamaria Iannelli nasce a Trani il 14/09/1995. Nel 2018, all'età di soli 22 anni, si laurea in lingue e culture moderne per il turismo presso l'Università di Bari Aldo Moro, le sue lingue di studio: portoghese, francese e tedesco. Da diversi anni coltiva la passione per il giornalismo, nel suo tempo libero ama viaggiare, scrivere.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*