Veronica Canova: “Vi spiego come diventare influencer”

Veronica Canova nasce a Padova il 30 luglio 1996, nella vita lavora come fotomodella e influencer su Instagram.

Annunci

Ha iniziato a muovere i primi passi nel mondo della moda a soli 13 anni grazie alla sua primissima agenzia di moda su Milano. A 15 anni arriva alla finale nazionale di Miss Europa tra le prime 10, l’anno dopo arriva la sua prima esperienza televisiva ad un talent di moda e canto presentato da Costantino Vitaliano su La7. Nel 2016 viene scelta come valletta al Roma Cinema e Videoclip Festival per 3 anni consecutivi. Nel 2017 partecipa a Miss Italia (Finaliste Regionali del Friuli Venezia Giulia), da allora non si è più fermata, gennaio 2018 viene presa per il videoclip dei The Kolors “Frida” brano di Sanremo. La ragazza ha numerosi sogni nel cassetto, oltre al desiderio di crescere professionalmente, ha in mente di partecipare a Uomini e Donne per trovare l’amore.

Come si diventa influencer? consiglieresti questa professione ad una giovane ragazza?

Quando ho aperto Instagram avevo credo 4000-5000 persone, ho cominciato ad avere visibilità grazie a Miss Italia e il video con i “The Kolors”, spesso taggavo persone famose. Successivamente ho capito i gusti della gente, ciò che le persone amano vedere nel mio profilo (domande, foto colorate e professionali). Io consiglio alle ragazze questa professione, quando entri nel giro ti pagano per pubblicizzare, è un lavoro che dopo un poco ti permette di guadagnare anche bene.

Si possono comprare followers?

Ci sono app a pagamento e altre che grazie a delle monete virtuali ti danno i followers. Vi sconsiglio di comprarvi i followers perché Instagram blocca il vostro profilo, perdete solo soldi e tempo.

-Si può sponsorizzare un prodotto anche con un numero non considerevole di followers?

Vedo ragazze che sponsorizzano prodotti anche con 3000-4000 followers, tutto dipende dalla persona che ti contatta. Magari si può partire da una collaborazione più piccola per arrivare ad una più importante.

Le persone hanno pregiudizi verso gli influencer?

Quasi sempre devo spiegare cosa significa fare l’influencer, discorso a parte per le ragazze più giovani, quasi tutte cercano di ambire a questa professione. In generale la gente non mi guarda male, ma c’ è molta curiosità. Qualcuno pensa che dietro ad un influencer ci siano solo followers e like, in realtà non è così, il mercato è cambiato siamo nel 2019, si vive con i social. Più si va avanti, più la cosa prenderà il via, grazie al mio profilo Instagram sono riuscita a fare molti lavori.

Attualmente il profilo di Veronica è seguito da 80 mila persone, su Instagram si chiama veronica_canova.

About Annamaria Iannelli 1835 Articles
Annamaria Iannelli nasce a Trani il 14/09/1995. Nel 2018, all'età di soli 22 anni, si laurea in lingue e culture moderne per il turismo presso l'Università di Bari Aldo Moro, le sue lingue di studio: portoghese, francese e tedesco. Da diversi anni coltiva la passione per il giornalismo, nel suo tempo libero ama viaggiare, scrivere.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*