Home / Salute e Benessere / Aloe Vera un elisir di giovinezza

Aloe Vera un elisir di giovinezza

L’aloe è una pianta originaria delle zone Africane. Esistono moltissime varietà di aloe ma senza dubbio la varietà  più conosciuta è l’aloe vera.

Dalle foglie della pianta si estrae un liquido, un gel, che contiene tantissimi principi attivi e dalle molteplici proprietà:  antinfiammatorie, depurative, nutrienti

Il succo di aloe è inoltre  indicato in caso di intestino irritabile, ulcera, e per qualsiasi infiammazione delle mucose, perché crea un film protettivo in grado di difendere i tessuti interni dello stomaco dai succhi gastrici o dagli agenti irritanti. Inoltre riequilibra la flora intestinale.

Pubblicità





L’Aloe definito anche pianta della giovinezza e dell’immortalità ha anche proprietà cicatrizzanti potenziando la sintesi del collagene, aumentano la rigenerazione cellulare e migliorando così la lubrificazione di cartilagini e articolazioni. Per questa ragione è di aiuto nei problemi come l’artrite, reumatismi dolori articolari.

E’ conosciuta inoltre per avere un’azione benefica sul sistema immunitario, aiuta a protegge l’organismo da infezioni virali, in caso di malattie da raffreddamento.

Come possiamo utilizzarla per la nostra salute o per la bellezza di pelle e capelli?

Il gel che si estrae da questa pianta offre molti benefici…con esso si realizza il succo di aloe da bere, pomate per uso esterno, utili anche in caso di scottature solari o altri prodotti cosmetici ed erboristici.

Nelle sue foglie infatti c’è un’altissima concentrazione di vitamine, sali minerali e  amminoacidi..

Molte persone scelgono di bere succo d’aloe per disintossicarsi e dimagrire oltre che depurarsi in profondità sostenendo il lavoro del fegato.

Con l’aloe vera il sistema immunitario è più forte ed è bene assumerne il succo nei periodi invernali quando si è più soggetti ad influenze e batteri. L’Aloe li contrasta, ecco perché spesso viene utilizzata nei prodotti per l’igiene orale o intima.

Tra le proprietà terapeutiche dell’aloe vera ve ne sono diverse che riguardano la salute della pelle.

E’ molto utile su scottature, punture di insetti ed eritemi.

Il potere lenitivo e rigenerativo sui tessuti di questa pianta permetterà di risolvere fastidi e bruciori accelerandone la guarigione.

Per quanto riguarda il benessere del cuoio capelluto invece un impacco a base di questa pianta da applicare un paio di volte a settimana può contribuire ad alleviare o risolvere il problema della forfora. Si può anche utilizzare al posto del balsamo per rendere i capelli più lucidi.

L’utilizzo esterno dell’aloe è di solito ben tollerato, tranne pochi casi di ipersensibilità alla pianta.

Ci sono alcune ricette fai da te a base di aloe vera .

La preparazione fai da te dell’aloe più comune è l’estrazione del suo gel dalle foglie fresche della pianta (vanno utilizzate quelle più mature).

Per ricavare il tanto prezioso gel, tagliate una o più foglie di aloe alla base con l’aiuto di un coltello, a questo punto eliminare il contorno spinoso e poi separate in due la foglia nella parte centrale. Noterete un liquido giallo che va fatto fuoriuscire o eliminato con l’aiuto di un coltello. Tolto quello, avrete finalmente solo da estrarre il gel vero e proprio che potrete raccogliere con un cucchiaino o sempre con la punta del coltello. Si conserva pochi giorni in frigorifero in un barattolo di vetro ma se avete la pianta è sempre meglio prepararlo fresco al bisogno.

Molto utilizzato come preparazione casalinga è anche lo scrub all’aloe che si può facilmente preparare in casa unendo il gel di questa pianta con dello zucchero o del sale.

Per avere un effetto più idratante miscelatelo con olio d’oliva, poi applicatelo sulle zone del corpo da trattare con un leggero massaggio e risciacquate.

Utilissima anche la maschera per il viso: unite il gel d’aloe all’olio di mandorle dolci e ottenete una maschera per il viso, basta un cucchiaio di aloe e un cucchiaino o due di olio vegetale.

Si mescolano insieme i due ingredienti e si tengono in posa sul viso per circa 10 minuti prima di risciacquare con acqua tiepida e tamponare con un asciugamano.

Scoprirete che i benefici dell’aloe vera sono così numerosi che vi verrà voglia di coltivare questa preziosa pianta in casa. La pianta di Aloe può che essere coltivata in casa senza particolari difficoltà, è una pianta dalle minime esigenze colturali che cresce rigogliosa tutto l’anno. Inoltre ha bisogno di pochissima acqua!

 

Condividi:

About Benedetta Spazzoli

Check Also

Beauty Life Cosmetici

Rituali di bellezza per la cura del corpo

Cura estetica e rituali beauty dovrebbero essere una vera e proprio filosofia. Una esperienza da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *