Gossip News Italia

Anastasio: l’album d’esordio arriverà nel 2020

Condividi:
Tempo di lettura: 2 minuti

Uscirà nel 2020 l’album di debutto di Anastasio, il vincitore dell’ultima edizione di “X Factor”. Il disco segnerà di fatto l’esordio del rapper campano (classe 1997), dopo l’Ep “Disciplina sperimentale” (pubblicato nel 2015 con il nome di Nasta mc) e “La fine del mondo” (uscito lo scorso anno dopo la partecipazione al talent di Sky Uno). Intanto, da venerdì sarà disponibile un nuovo singolo, dopo “Correre” (che Anastasio fece ascoltare in anteprima lo scorso febbraio durante l’ospitata al Festival di Sanremo), mentre sono state annunciate le prime due date del tour che la prossima primavera vedrà il rapper esibirsi nei club.

Pubblicità





“Il fattaccio del Vicolo del Moro”, questo il titolo del brano, rappresenta il primo singolo ufficiale del nuovo disco di Anastasio: si tratta di un pezzo liberamente ispirato al monologo del poeta romano Amerigo Giuliani (l’originale si intitola “Er fattaccio”), già reso celebre da Gigi Proietti. La prouzione porta la firma di Slait, Stabber e Alessandro Treglia.

Il disco uscirà all’inizio del 2020 e Anastasio lo farà ascoltare dal vivo a Roma e Milano, con le prime due date del tour nei club: il 13 marzo si esibirà sul palco dello Spazio Rosellini di Roma, mentre il 31 marzo sarà al Fabrique di Milano. I biglietti saranno disponibili in prevendita a partire dalle ore 16 di venerdì 29 novembre su TicketOne e nei punti vendita dalle ore 11 di venerdì 6 dicembre.

Condividi:

Lascia una risposta