Gossip News Italia

Daniele dal Moro litiga pesantemente con Elenoire ferruzzi

Condividi:

Daniele dal Moro esplode contro Elenoire Ferruzzi

Elenoire Ferruzzi è rimasta ferita dopo aver ricevuto un due di picche dall’amico Daniele dal moro di cui pensava che ci fosse un sentimento e ha smesso di rivolgergli la parola. Daniele ha notato l’allontanamento e ha provato a chiarire, trovando però un muro.

Esplode una lite in giardino tra Daniele dal Moro e Elenoire Ferruzzi

Nella casa del Grande fratello Vip sta succedendo di tutto. Mentre i ragazzi sono in giardino, scatta la scintilla: Daniele, accusato di provare vergogna ad ammettere il suo sentimento per Elenoire, scatta come una molla, Con toni molto accesi e concitati, il ragazzo spiega che le ha chiesto più volte cosa avesse senza trovare risposta. Ha capito che la donna ce l’ha con lui, ma non sa perché.

Elenoire risponde urlandogli contro e lui la accusa di non aver altro modo di conversare se non sbraitando. Non ha paura di lei: se alza la voce, lui farà altrettanto. Le dice di essere bugiarda e di mettergli parole in bocca che non ha detto. È talmente adirato che giura di non rivolgerle più la parola.

Se davvero ha qualcosa contro di lui, è giunto il momento di dirglielo in faccia. “Vuoi continuare a fare il gioco del silenzio?” la provoca. Elenoire gli dice che sta facendo solamente una carnevalata e che non ha intenzione di discutere lì, davanti a tutti. Daniele è esausto: è da cinque giorni che ce l’ha con lui e gradirebbe almeno saperne il motivo. “Parlare con te è come parlare con un muro” dice per mettere fine alla discussione.

Furioso, il ragazzo afferma di non aver mai fatto sceneggiate, in quanto non è interessato alle telecamere o alle clip. Solamente lei è riuscita a farlo innervosire così tanto. Vedendo che Elenoire non ha intenzione di parlargli, Daniele lascia nervoso il gruppo. “È ancora colpa mia” commenta Elenoire una volta che il ragazzo è andato via. Gli altri provano a farla ragionare ma lei non li ascolta e si chiude nel suo silenzio.

Condividi:

Lascia una risposta