Gossip News Italia

È morto Gigi Proietti, nel giorno dei suoi 80 anni

Condividi:

Il noto attore e cabarettista Gigi Proietti è venuto a mancare oggi proprio il giorno del suo 80° compleanno, il mondo dello spettacolo è in lutto.

 

Gigi Proietti classe 1940, oggi 2 novembre avrebbe compiuto 80 anni e proprio oggi ha deciso di lasciarci. In gravi condizioni nella terapia intensiva della clinica romana, Villa Margherita, dove era ricoverato per accertamenti già da due settimane, si è spento il giorno del suo compleanno, a causa di problemi cardiaci. Già ricoverato nel 2010, allora però l’attore è riuscito a riprendersi dopo un ricovero e a tornare sul palco, mentre questa volta non è stato così. Per quanto riguarda la data dei funerali, non è stata ancora definita, ma a Roma è stato proclamato il lutto cittadino.

Gigi Proietti è stato uno degli attori italiani più amati, oltre all’attore, è stato un grandissimo cabarettista, comico, doppiatore, conduttore televisivo, regista, cantante, direttore artistico e insegnante, insomma un uomo dai mille talenti. Dominava la scena della commedia come pochi, indimenticabile il suo Mandrake nel film Febbre da cavallo. Nel 1970 trionfa nel musical Alleluja brava gente e da quel momento ha una serie di successi in televisione, a teatro e al cinema. Doppiatore di moltissimi attori come Marlon Brando, Robert De Niro, Dustin Hoffman ma anche del primo Rocky e del genio di Aladdin e nel ruolo di Enzo, il saggio golden retriever protagonista di Attraverso i miei occhi. Proietti aveva alle spalle 50 anni di attività collezionando ben 33 fiction, 42 film, 51 spettacoli teatrali di cui 37 da regista, 10 album come solista e ha diretto 8 opere liriche.

 

Gigi Proietti ha conquistato il cuore del pubblico e la stima dei suoi colleghi che in moltissimi lo hanno ricordato sui social attraverso foto e video di progetti lavorativi dell’uomo. Attori come Christian De Sica, Enzo Salvi, Maurizio Mattioli, Massimo Boldi, Elena Sofia Ricci e persone dello spettacolo come Paolo Bonolis, Vanessa Incontrada, Simona Ventura e tantissimi altri colleghi hanno espresso la propria tristezza nell’apprendere della scomparsa di un grande attore e una grandissima persona come Gigi Proietti.

Gigi Proietti vanta un grande curriculum di progetti lavorativi, i suoi lavori sono stati “Una pallottola nel cuore” nel 2018 con la regia di Luca Manfredi, dove ha vestito i panni di Bruno Palmieri un giornalista di cronaca nera che decide di risolvere vecchi casi irrisolti,  al cinema Pinocchio di Matteo Garrone, nel 2019, dove interpretava il ruolo di Mangiafoco, inoltre è stato ospite speciale dal 2019 al 2020 nelle puntate del programma televisivo documentaristico ideato da Piero Angela ed Alberto Angela, e condotto da quest’ultimo, Ulisse – Il piacere della scoperta che va in onda tutti i mercoledì su Raiuno, ma impossibile non nominare la serie televisiva “Il maresciallo Rocca” che quando si pensa ad essa è impossibile non pensare a Gigi Proietti, dove quest’ultimo interpretava proprio i panni del protagonista, il maresciallo Giovanni Rocca, la serie si concluse nel 2008, ma lo stesso Proietti aveva dichiarato durante un’intervista a Porta a Porta di Bruno Vespa, nel 2014 che avrebbe ripreso il ruolo del maresciallo se si fosse trovata un’idea originale.

L’ intero mondo dello spettacolo è a lutto, questa sera la programmazione televisiva subirà dei cambiamenti per ricordare questo grande artista che è scomparso nel giorno del suo 80°compleanno. Infatti la Rai aveva in mente di mandare in onda uno speciale di “Techetechetè” per celebrare Gigi Proietti, ma sui social è stato smentito dalla rete che andrà in onda in prima serata su Raiuno, il programma di varietà che l’artista aveva condotto, Cavalli di battaglia, mentre lo speciale che era previsto verrà trasmesso dopo il programma, in seconda serata. Nel pomeriggio di Rete 4 invece è stato trasmesso il film Febbre da cavallo, mentre su Sky Cinema Collection andrà in onda in prima serata Il premio, mentre in seconda serata andrà in onda il film “La mortadella”. Su Sky Cinema Uno e Sky Cinema Due, infine, alle  21 andrà in onda una puntata speciale di 100x100Cinema per rendergli omaggio, mentre nella collezione on demand di Sky, verrà inserito Pinocchio e su Premium Cinema, “Le piacevoli notti“. Grazie maestro, è stato un privilegio ascoltarti e vederti recitare.

Condividi:

Clicca play per ascoltare Radio Gossip News Italia

www.radiogossipnewsitalia.it

Lascia una risposta