Gossip News Italia

Edoardo Tavassi: “il segreto deve essere rivelato”

Condividi:

Edoardo Tavassi sarebbe stato accusato da Arianna David.

La storia d’amore tra Edoardo Tavassi e la figlia di Eva Henger sembra non essere decollata purtroppo, ma come mai? Il motivo sembra essere che Mercedesz Henger vive ancora con il suo ex fidanzato.

Edoardo Tavassi: "il segreto deve essere rivelato"
Edoardo Tavassi

Edoardo Tavassi non ci sta e quindi ha deciso di allontanarsi dalla ragazza; ma subito arrivano le accuse da parte di Arianna David, che decide di dire la sua a Pomeriggio 5 condotto da Barbara D’Urso.

Dichiara infatti che Edoardo Tavassi vive anche lui ancora con la sua ex fidanzata; queste le parole: “La ragazza misteriosa di Edoardo Tavassi? Io non è che so tantissimo però tempo fa mi sono trovata in un bar con amici, di cui uno che non vedevo d tanto tempo. Mi succedono tutte a me, nemmeno a cercarle vengo a sapere le cose ogni volta. Insomma incontro questa persona e mi dice che è molto amico di Guendalina. Mi ha detto che sono andati in Sardegna insieme e a fare altre vacanze.”

Edoardo Tavassi: "il segreto deve essere rivelato"
Edoardo e Mercedesz

E continua: “E parlando mi fa ‘ma lo sai che Edo vive da tempo a casa con la sua ex fidanzata? Si tratta di una certa Lucia’. Io in quel momento non ho dato molta importanza alla cosa. Quando però l’altra sera l’ho sentito dire che non si fidava di Mercedesz perché lei abitava con l’ex allora mi sono detta ‘il bue che dice cornuto all’asino’. Ha fatto una polemica con Mercedesz e poi lui aveva questo segreto. Spero esca fuori questa cosa prima o poi”.

Ma esce allo scoperto anche Clemente Russo che prende subito le difese del suo amico Edoardo Tavassi: “Sì Lucia non è altro che la sua ex fidanzata, diventata dopo migliore amica. Effettivamente adesso i due vivono insieme. Lei credo sia stata ospite in studio a L’Isola e lui ha detto che era la migliore amica”.

Uscirà fuori la verita? Seguite Gossip News Italia per nuovi aggiornamenti!

Condividi:

Lascia una risposta