Gossip News Italia

Fabrizio Corona: “Totti e Ilary si tradiscono da anni, presto le prove”

Condividi:

Fabrizio Corona non vedeva di certo l’ora di prendersi una grande rivincita.

Dopo l’intervista del Pupone al Corriere della Sera non è infatti tardata ad arrivare la reazione dell’ex re dei paparazzi. Fabrizio Corona ha voluto dire la sua, come ormai stanno facendo in tanti, sugli ultimi sviluppi emersi sulla separazione tra Francesco Totti e Ilary Blasi. L’intervista dell’ex calciatore della Roma ha infatti scatenato un vero e proprio tsunami mediatico e a questo punto l’ex moglie si è dovuta difendere tramite il suo legale, rivelando di essere a conoscenza di segreti che sarebbero in grado di rovinare oltre cinquanta famiglie.

Fabrizio Corona: “Totti e Ilary si tradiscono da anni, presto le prove”
Fabrizio Corona: “Totti e Ilary si tradiscono da anni, presto le prove”

Fabrizio Corona su Totti e Ilary

Fabrizio Corona, ricorderete che ha litigato furiosamente con Ilary Blasi al Grande Fratello Vip relativamente ad un vecchio e presunto tradimento di Totti con Flavia Vento accaduto a poche settimane dalle nozze, che furono celebrate a Roma nel 2005. L’ex re dei paparazzi ha fatto sapere:“Quella tra Francesco Totti e Ilary Blasi è una farsa cui è sempre stata data troppa importanza. L’ho sempre detto che si tradiscono da anni, quei due non si sono mai amati e si sono sfruttati l’un l’altro”

L’ex re dei paparazzi ci ha tenuto a rimarcare che quella tra Totti e Ilary non è stata alcuna fiaba d’amore e ha tirato poi nuovamente in ballo pure Fedez e Chiara Ferragni:“La loro è stata una famiglia costruita per dare un’idea di serenità che non c’é mai. Un po’ come i Ferragnez, che fanno una vita e ne raccontano un’altra”

Fabrizio Corona, fotografo ed ex marito di Nina Moric ha poi ribadito di non avere una posizione, di non stare da nessuna parte, né da quella dell’ex calciatore né da quella della conduttrice Mediaset, ma ci ha tenuto però a puntualizzare:
“Lui è uno che ha fatto i soldi grazie al pallone, lei una che è riuscita a lavorare in televisione anche grazie al marito”. Chiarendo quindi che, a parer suo, la carriera di Ilary Blasi non sarebbe esistita se non fosse stata la moglie dell’ex capitano della Roma.

La promessa di Fabrizio Corona

Dopo aver rilasciato queste brevi ma scottanti (come ci ha ben abituati) dichiarazioni, Fabrizio Corona ha condiviso poi su Instagram un reel contenente  il video in cui Ilary Blasi l’ha pubblicamente attaccato al Grande Fratello Vip nel 2018, dove era entrato come ospite per un confronto con l’allora fidanzata Silvia Provvedi, una sorella del duo Le Donatella.
La bionda presentatrice del reality show l’aveva duramente attaccato per la presunta storia tra Totti e Flavia Vento, all’epoca la Blasi era in attesa del primo figlio Cristian .

Fabrizio Corona: “Totti e Ilary si tradiscono da anni, presto le prove”
Fabrizio Corona: “Totti e Ilary si tradiscono da anni, presto le prove”

“La queen di Ladispoli voleva darmi lezioni di moralità. Sì, proprio lei, la stessa descritta e raccontata da suo marito sul Corriere. È caduta la sua maschera finalmente. Quel giorno il suo era un attacco a suo marito per fargliela pagare vendicandosi di me”A parere di Fabrizio Corona la storia d’amore tra Ilary e Totti, che è durata ben venti anni, sarebbe tutta stata costruita e gestita per interessi comuni. Ha poi promesso che svelerà finalmente inediti retroscena corredati da prove fotografiche. “Caro Pupone e cara caciottara, ora è giunto il momento di raccontare la verità”, sono state le sue parole.

Il silenzio di Flavia Vento

Dopo tutto questo polverone, non è arrivata ancora nessuna replica da parte dell’ex coppia, che come sappiamo è ai ferri corti dopo tutti i rumor, le indiscrezioni e le interviste trapelate fino ad oggi. Ma non è arrivato neanche nessun commento a riguardo neppure dalla soubrette ed ex modella tirata in causa Flavia Vento, che da quando Totti e Ilary Blasi hanno annunciato il loro divorzio ha scelto la strada del silenzio nonostante sia stata nominata più e più volte.

Condividi:

Lascia una risposta