Gossip News Italia

Chiara Ferragni e Fedez rispondono ad Eleonora Daniele

Condividi:
Tempo di lettura: 7 minuti

Il rapper Fedez e la moglie, l’ influencer Chiara Ferragni rispondono alle accuse che Eleonora Daniele ha rivolto a quest’ultima, durante il suo programma.

Nella puntata di Storie Italiane, programma di Raiuno, condotto da Eleonora Daniele, andata in onda lunedì 12 ottobre, la conduttrice ha criticato l’influencer Chiara Ferragni, durante l’intervista a Simona Ventura, che ha intervistato la moglie del rapper Fedez, intervista che è andata in onda lunedì sera, insieme al docufilm dell’influencer.

Pubblicità





Ad un tratto Eleonora Daniele ha criticato Chiara Ferragni per non aver detto nulla riguardo la questione Covid-19, aggiungendo: “Cioè una che ha tutti quei followers, che è così conosciuta, amata eccetera eccetera dovrebbe avere una responsabilità sociale verso i ragazzi, oggi. No? Cioè, come dire, qualche messaggio in più, di un certo tipo, forse, dovrebbe arrivare. Adesso si parla di chiudere la sera, alle 22.30, i locali…Ok? Forse avrebbero dovuto arrivare proprio da questi personaggi messaggi diversi. Ok?”, Simona Ventura è intervenuta, difendendo la ragazza: “Innanzitutto è stata la prima a fare una raccolta fondi per aprire, per creare un reparto di terapia intensiva. Quando, ricordiamo, a marzo non sapevamo il nemico che stavamo andando a combattere”.

La Daniele ha continuato imperterrita dichiarando che Simona si riferisce a marzo-aprile, durante il lockdown, mentre ad oggi non ha fatto nulla e poi ha continuato dicendo: “Prima è andata in onda un’immagine, scusatemi, credo di Vanity Fair, con la Ferragni vestita da Madonna. Su questa cosa qua, io, siccome c’è il Codacons che ha fatto una denuncia… Tra l’altro Codacons è un’associazione di consumatori molto importante per la quale io ho grandissima stima e sull’argomento vorrei evitare di entrare…”.

Sul web si è immediatamente scatenata una rivolta, difendendo Chiara Ferragni che grazie al suo intervento e quello del marito Fedez, il San Raffaele di Milano ha potuto aprire un reparto per le persone affette da Covid-19. Il rapper è intervenuto poi sui social dicendo: “Questo sarebbe servizio pubblico? poi mi verrebbe da chiedere invece cosa ha fatto di utile durante la pandemia questa signorina visto il tono inquisitorio, l’attestato di stima per il Codacons parla da solo.L’ opera di Vanity Fair e di Francesco Vezzoli comunque, per dire”, mentre Chiara rivolgendosi alla Ventura, ha detto: “Simo ti amo!”.

Nelle ultime ore Fedez e Chiara Ferragni hanno commentato le accuse di Eleonora Daniele su Instagram, l’influencer è intervenuta dicendo: “Io dopo l’ennesimo discorso sconclusionato in cui mi viene data qualche colpa. Comunque grazie al mio maritino Fede perché è veramente la persona che più si incavola per qualsiasi cosa ed è sempre pronto a difendermi con ottime motivazioni. Ti amo amore”.

 

Fedez poi commenta dicendo: “Una giornalista che arriva direttamente dal Grande Fratello, con tono inquisitorio si permette di dire che mia moglie avrebbe dovuto fare di più. Ma mia moglie non riveste un ruolo politico, mentre la giornalista lavora per il servizio pubblico pagato dallo stato e magari avrebbe dovuto prodigarsi di più. Cara giornalista del Grande Fratello le voglio raccontare cosa ha fatto mia moglie per mero senso civico, che non credo lei sappia cosa possa essere. Abbiamo dato vita ad una raccolta fondi che ha dato vita all’unica opera straordinaria di terapia intensiva sul territorio milanese durante la pandemia. Durante tutta l’estate mia moglie, per incentivare il turismo, è andata a far vedere le bellezze italiane. Lei invece che cosa ha fatto durante questa pandemia visto che si permette di inquisire i comportamenti di persone che non ricoprono un ruolo pubblico?”.

 

Il marito di Chiara Ferragni, ha poi commentato le critiche riguardo l’immagine sacra, dov’è rappresentata la moglie, criticata dal Codacons: “L’immagine sacra l’ha fatta uno dei più importanti artisti italiani che espone in tutto il mondo: Francesco Vezzoli. Visto che lei è una giornalista che fa servizio pubblico si domandi cosa ha fatto il Codacons durante il lockdown. Se non lo sapesse glielo dico io, ha istituito una raccolta fondi con una dicitura “Dona al Codacons per l’emergenza Coronavirus”, quindi chi donava pensava che i soldi andassero all’emergenza sanitaria e i soldi finivano nelle loro tasche. Se non ci fossi stato io magari qualcuno avrebbe dato i soldi a queste persone qui. Questo è il Codacons che lei tanto ama e a cui lei è tanto vicina. Complimenti alla Rai, complimenti a tutti. Spero che mandi in tv ciò che ho detto e che risponda nel merito”.

Nelle ultime ore, Eleonora Daniele ha pubblicato un post su Twitter di scuse, dando anche una giustificazione per quanto riguarda ciò che ha detto nei confronti di Chiara Ferragni, anzi aggiunge di essere in buona fede verso di lei, visto che durante la sua trasmissione ha mandato in un’onda un bel video che la riguarda: “Ieri parlando di Chiara Ferragni ho lanciato una bellissima copertina su di lei. È vero ho dimenticato del grande impegno sulla raccolta per l’ospedale covid, e me ne scuso. A dimostrazione della mia buona fede ho trasmesso l’anticipazione della sua intervista con Simona Ventura“. Chissà se la faccenda è conclusa qui, oppure se il messaggio della conduttrice avrà una replica?

Condividi:

Lascia una risposta