Home / Gossip-News TV / Festival di Venezia 2020, eventi e ospiti

Festival di Venezia 2020, eventi e ospiti

In questi giorni si sta svolgendo la 77° Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia,quali sono gli eventi e chi sono gli ospiti di quest’anno?

793bfbe28368425dbd7f5f432b4b07fc kYV U3210133666927xEI 656x492@Corriere Web Sezioni

L’evento annuale organizzato dalla Biennale di Venezia è giunta alla 77esima edizione della Mostra internazionale d’arte cinematografica, la manifestazione sarà diretta da Alberto Barbera e quest’anno a causa dell’emergenza sanitaria per il Covid-19, la sezione Confini non avrà luogo mentre quella Classici si è tenuta a Bologna. L’attrice Anna Foglietta ha presentato la cerimonia d’apertuara e presenterà anche quella di chiusura, mentre l’attrice Cate Blanchett è la presidentessa della giuria internazionale del concorso, ma andiamo a vedere quali sono gli eventi di quest’anno.

Pubblicità





Sono già avvenute alcune proiezioni di film in competizione in questi giorni, mentre oggi 4 settembre 2020, nel pomeriggio, si terrà in streaming una conversazione con Gia Coppola, nipote di Sofia e regista a Venezia 2020 con Mainstream, nella sezione Orizzonti, mentre stasera la presentazione del Terra di Siena International Film Festival, come ospiti ci saranno la Presidentessa di Giuria di Venezia 2020 Cate Blanchett e Oliver Stone. Il Direttore della Mostra Alberto Barbera e il Presidente della Biennale Roberto Cicutto, verrà inoltre ricordato Lorenzo Soria, Presidente della Hollywood Foreign Press scomparso di recente. Durante la serata verrà presentato in anteprima il tailer di Oleg in concorso al Festival di Siena che si terrà dal 29 settembre al 4 ottobre e premierà Cate Blanchett con il Seguso Award.

Domani sabato 5 settembre inizieranno i dialoghi su passione e creatività, tenendo occhio ai giovani talenti, presso lo Spazio Campari. Si comincia con Marco d’Amore e Luca Nemolato, concept artist e art director, ha collaborato con Guillermo Del Toro per La forma dell’acqua e che ha vinto prima il Leone d’Oro 2018 e poi il Premio Oscar. Nel pomeriggio si terrà una conferenza stampa dei vincitori del premio Kineo 2020, come ospiti ci saranno l’ex Bond Girl Olga Kurylenko, Katherine Waterston, Sara Serraiocco , la madrina Anna Foglietta, Oliver Stone, Pierfrancesco Favino, Matteo Garrone. Sempre nel pomeriggio nella Sala Grande Palazzo del Cinema, ci sarà la consegna del Premio Jaeger-LeCoultre Glory to the Filmmaker 2020 ad Abel Ferrara, seguito poi dalla proiezione Fuori Concorso del nuovo film del regista americano ormai romano e sempre nell’arco del pomeriggio  nello Spazio Regione Veneto dell’Hotel Excelsior, ci sarà l’11esimo Premio Internazionale di Sceneggiatura Mattador, a seguire nell’ Italian Pavilion, Hotel Excelsior ci sarà la presentazione di Cortinametraggio 2021, la XVI edizione del festival si svolgerà dal 15 al 21 marzo 2021, in tardo pomeriggio ci sarà la presentazione del nuovo premio europeo Lux Award 2020 e poi un Gala di premiazione del Premio Kineo in Campo Santa Sofia a Venezia e cena ufficiale nella dimora cinquecentesca dei Dogi Morosini a Ca’ Sagredo.

84780 e1599221475601

Domenica 6 settembre, nel pomeriggio allo Spazio Campari, Eduardo Valdarnini e Fotini Peluso si sfidano come cocktail artist. Chi firmerà il cocktail a base di Campari. Lunedì 7 settembre, il Teatro Goldoni di Venezia diventa cinema e festeggia “il tempo delle donne”. Grazie all’iniziativa di Giornate degli Autori e Isola Edipo si celebrano  Nilde Iotti e Liliana Cavani. Verrà proiettato un documentario  Nilde Iotti di Peter Marcias, con le suggestioni di Paola Cortellesi e di Il gioco di Ripley, film scelto dalla stessa regista Liliana Cavani, protagonista di Il cinema dell’Inclusione. In tarda mattinata nello Spazio Regione Veneto all’Hotel Excelsior ci sarà il  primo dei primi due incontri dei Miu Miu Women’s Tales 2020, mentre il secondo avverrà nel pomeriggio nella stessa location.

Sempre nel pomeriggio di lunedi 7 settembre all’ Italian Pavilion dell’ Hotel Excelsior ci sarà la  presentazione del primo libro bianco sulla Realtà Virtuale, Immersi nel futuro di Simone Arcagni, come ospiti ci saranno Francesco Rutelli, Andrea Montanari e Paolo Del Brocco, mentre Alessio Boni e Violante Placido ospiti anche loro, presenteranno il corto transmediale Revenge Room, realizzato interamente con lo smartphone Xiaomi Mi 10 e si terrà una conversazione con Wim Wenders.

Nel tardo pomeriggio si terrà al Lounge Celebrities/Tennis Club di Lungomare Marconi, la premiazione del Palm Dog Award che sarà assegnato a Marcello Fonte per Dogman, alle ore 20 all’Arsenale di Venezia, partiranno le performance sulla Boat-in, la piattaforma sull’acqua diventa location per le esibizioni “cinematografiche” di giovani artisti, si parte con Carolina Crescentini che, con Fotini Peluso ed Eduardo Valdarnini, presentano Beyond Passion,  corti realizzati dagli studneti del centro Sperimentale di Cinematografia, nell’ambito del progetto Campari Lab.

Biennale77Cinema 900x480 745502

In serata all’Hotel Excelsior,  ci sarà la premiazione del Filming Italy Best Movie Award 2020, come madrina e conduttrice: Rocío Muñoz Morales, saranno premiati Renato Pozzetto e Monica Guerritore, mentre tra gli ospiti ci saranno Matt Dillon e Pedro Alonso, in  diretta streaming, Adam Sandler ed Edgar Ramirez, mentre in presenza ci saranno Francesca Archibugi, Giuseppe Battiston, Claudio Bisio, Barbora Bobulova, Alessio Boni. Carlo Buccirosso, Linda Caridi, Salvatore Esposito, i fratelli D’Innocenzo, Ficarra e Picone, Angela Finocchiaro. Claudia Gerini, Matilde Gioli, Vanessa Incontrada, Massimo PopolizioClaudio Santamaria, Alessandro Siani, Sara Serraiocco, Pierfrancesco Favino, Ginevra Elkann, Francesco Di Leva, Ricky Memphis, Lunetta Savino, Alessandro Preziosi, Antonello Sarno e il produttore Tarak Ben Ammar e moltissimi altri, mentre più tardi nella Sala Grande del Palazzo del Cinema, verrà consegnato il Premio Campari Passion for Film a Terence Blanchard, trombettista e musicista jazz, nominato all’Oscar, vincitore di 6 Grammy, ha firmato le colonne sonore dei film di Spike Lee, seguirà la proiezione di One Night in Miami di Regina King: la colonna sonora è di Blanchard e poi ci sarà un party per il cortometraggio Revenge Room, dove saranno attese Baby K e Lina Wertmuller, al Lounge Celebrities/Tennis Club di Lungomare Marconi.

Martedì 8 settembre 2020 allo Spazio Regione Veneto dell’ Hotel Excelsior, si terrà il terzo incontro dei Miu Miu Women’s Tales 2020, mentre all’ Italian Pavilion, Hotel Excelsior, nel pomeriggio ci sarà il WiCA/Woman in Cinema Award, premio che vuole contribuire alla visibilità delle donne nei festival cinematografici più importanti, ad assegnarlo  ci sarà un team di giornaliste, mentre all’Arsenale di Venezia, ci sarà l’anteprima, anteprima del film Burraco Fatale con Claudia Gerini, Paola Minaccioni, Caterina Guzzanti e Angela Finocchiaro.

Mercoledì 9 settembr all’Arsenale di Venezia, su Boat-in, in serata Edoardo Leo presenta un suo monologo, a seguire ci sarà la proiezione del corto Waiting for Woody e un’esibizione del protagonista Marco Gallotta. Giovedì 10 settembre all’ Italian Pavilion dell’Hotel Excelsior, lo sceneggiatore Ugo Pirro verrà omaggiato per celebrare il centenario della nascita e verrà presentato il libro di Donata Carrelli. Claudia Gerini assegnerà il Nuovo IMAIE Talent Award del Sindacato critici e Sindacato giornalisti cinematografici, mentre Ludovica Martino, all’Arsenale di Venezia presenterà il corto Giorgio, come ospite ci sarà il giurato Matt Dillon.

leone d oro festival di venezia 2020

Venerdì 11 settembre dalla Villa degli Autori, in streaming ci sarà l’ultima seduta dei giurati della sezione Giornate degli Autori 2020, in mattinata all’Hotel Excelsior nell’Italian Pavillon, si terrà la presentazione del libro Italia-Russia un secolo di cinema di Olga Strada, Claudia Olivieri e Walter Ferrara, foto meravigliose nel volume, curato dalla Fondazione Lavazza. Verrà poi assegnato sempre all’Excelsior, il Premio Lizzani a uno dei film italiani di Venezia 2020, ma anche al cinema San Filippo Neri di Nembro per simboleggiare la ripartenza e il coraggio ripartenza dopo il lockdown, una giuria composta da 10 ragazzi neo maggiorenni assegnerà il Leoncino d’oro di Agis Scuola al miglior film di Venezia 2020. Nel tardo pomeriggio si svolgerà la cerimonia di premiazione delle Giornate degli Autori e dall’Arsenale di Venezia, al Boat-in, ci sarà  proiezione di Mrs America, miniserie attesissima con protagonista Cate Blanchett, Presidentessa della giuria, in tarda serata poi si svolgerà un party del film “I predatori” di Pietro Castellitto, al Lounge Celebrities/Tennis Club di Lungomare Marconi.

Nella serata di sabato 12 settembre 2020 nellaSala Grande del Palazzo del Cinema, si svolgerà la cerimonia di chiusura della 77esima Mostra del Cinema di Venezia, seguirà una cena ristretta con i premiati dopo la consegna dei premi, proiezione del film di chiusura Lasciami andare, con Stefano Accorsi, Valeria Golino, Maya Sansa.

Condividi:

About Roberto Patriarca

Check Also

Stefano De Martino ritorno di fiamma con Gilda

Stefano De Martino ritorno di fiamma con Gilda?

Stefano De Martino sembra aver voltato pagina dopo Belèn Rodrìguez, o meglio sembra aver ripreso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *