Gossip News Italia

Ghali il nuovo singolo è Turbococco

Condividi:
Tempo di lettura: 3 minuti

Ghali: il nuovo singolo è “Turbococco”

A tre mesi dall’uscita di “I love you”, Ghali pensa al  nuovo singolo. Il nome del brano è “Turbococco” ed è stato annunciato attraverso un video teaser apparso sui social del trapper. La data di uscita è il 21 giugno e nel piccolo frammento pubblicato si può vedere Ghali alle prese con la soluzione di un cruciverba. Il cantante chiede alla mamma di risolvere la definizione di “Cocco con una marcia in più” e una voce di donna risponde “Turbococco”.

Pubblicità





Nei giorni scorsi il rapper aveva pubblicato su Instagram un puzzle. Si tratta di una pagina di lettere dove bisogna trovare le varie parole fornite a margine. L’espediente di Ghali è quello di far scoprire al suo pubblico i titoli delle due nuove canzoni che rilascerà il 21 giugno. Infatti oltre a “Turbococco”, il rapper pubblicherà anche un nuovo singolo.

Ci sono ancora pochissime notizie sul nuovo album di Ghali ma secondo quanto dichiarato mesi fa potrebbe vedere la luce nel corso del 2019. In un’intervista rilasciata dopo l’uscita di “I love you”, ha dichiarato: «Cerco di non ripetermi mai, sperimento tantissimo e rischio finché non ci sbatto la testa. Non torno mai sugli stessi argomenti, me li gioco in modo diverso. I testi sono molto importanti per me». Il brano “I love you” fu presentato allo stadio San Siro di Milano e accompagnato da un video girato al Museo del Carcere “Le nuove” di Torino.

“Album” è l’ultima uscita discografica di Ghali ed è stata pubblicata a maggio 2017. Dal disco sono stati estratti quattro singoli ufficiali: “Ninna nanna”, “Happy Days” e “Habibi”, certificati con quattro Dischi di Platino, e “Pizza Kebab”, doppio Disco di Platino. Dopo la pubblicazione di “Album”, Ghali ha scalato le classifiche anche con i singoli “Cara Italia”, vero tormentone estivo certificato oggi triplo Disco di Platino, e “Zingarello”, certificato Oro. Anche “I love you”, ultimo singolo rilasciato da Ghali, ha conquistato il disco d’oro grazie alle oltre 25 mila copie vendute.

Condividi:

Lascia una risposta