Gossip News Italia

Grande Fratello VIP 4: Ivan Gonzalez si sfoga sui social per le rivelazioni su di lui di Clizia Incorvaia

Condividi:
Tempo di lettura: 3 minuti

Dopo la sua uscita dalla casa del Grande Fratello VIP, Ivan Gonzalez torna a far parlare di sé. L’ ex tronista dopo le dichiarazioni su di lui in casa da parte di Clizia Incorvaia, si sfoga sui social.

Pubblicità





 

 

 

Negli ultimi giorni l’ex moglie di Francesco Sarcina in casa ha confessato che Paolo Ciavarro potrebbe essere il suo genere di uomo, mentre riguardo il giovane spagnolo, con il quale tutti pensavano che con Clizia potesse nascere qualcosa, lei dichiara di non fidarsi di lui.

Ivan dopo queste affermazioni si sfoga sui social: “Ragazzi innanzitutto buonasera a tutti. Siete in tanti che mi state dicendo che ieri Clizia quando è andata nella suite dopo la puntata ha parlato di me non bene. Praticamente lei diceva che io quando ero nella Casa la cercavo, che la prendevo in giro perché volevo creare una storia d’amore per avere un po’ di visibilità. Io mai ho avuto bisogno di quello dentro la Casa perché sono stato una persona simpatica, una persona allegra, una persona divertente, una persona che non aveva bisogno di creare una storia d’amore. Sicuramente anche io, come tutti gli altri, pensavo che tra di noi c’erano sguardi diversi, ecco. Quindi mi dispiace sentire proprio questo da quella persona lì, proprio da Clizia perché veramente non me l’aspettavo, perché comunque sia è una persona che con me si è raccontata, una persona che si è aperta, che ha pianto con me, che si è emozionata, che ha fatto emozionare me, e una volta che Ivan non c’è più posso buttare delle parole brutte nei suoi confronti perché non mi serve per niente perché non c’è più dentro la Casa…”.

Infine Gonzalez conclude dicendo che vuole pensare che la Incorvaia si sia sbagliata e che in realtà non pensi quelle cose, lui dichiara che continuerà a considerarla una brava persona. Chissà che domani sera, durante la puntata non possa esserci un confronto tra i due.

Condividi:

Lascia una risposta