Gossip News Italia

Grande Fratello Vip, Giovanni Ciacci insultato: “La gente mi ha sputato al supermercato”

Condividi:

Il noto costumista e opinionista Giovanni Ciacci entrato in studio subito dopo l’eliminazione al televoto flash nella puntata di lunedì 3 ottobre ha dichiarato:

“La gente mi ha sputato al supermercato chiamandomi bullo. Mi hanno sputato in faccia, la mia famiglia ha ricevuto minacce di morte. E l’azienda per cui lavoro ha ricevuto mille mail in cui veniva richiesto il mio licenziamento”. Queste sono le parole di Giovanni Ciacci che nella puntata del Grande Fratello Vip di ieri 6 ottobre ha raccontato il difficile momento che sta attraversando dopo essere stato eliminato dal reality in seguito a come si era comportato sul caso Bellavia’’.

giovanni ciacciIl costumista si trovava nello studio di Cinecittà insieme a Ginevra Lamborghini, che è stata squalificata sempre per alcune parole incommentabili dette al conduttore di Bim Bum Bam. “Mi dispiace tantissimo e chiedo scusa, giuro di non essermi proprio accorto e di non averlo capito.

L’ho vissuta male per via della nomination che mi aveva fatto e ho risposto in una certa maniera. A un certo punto ho addirittura pensato che fosse un disturbatore messo dal Grande Fratello”, aveva detto Ciacci subito dopo l’eliminazione.

Oggi si sta rendendo conto di cosa realmente è successo vivendo sulla sua pelle lo sdegno delle persone che hanno seguito il gf vip

Condividi:

Lascia una risposta