Home / Moda / La Fashion Week di Shanghai e Pechino sono state rinviate

La Fashion Week di Shanghai e Pechino sono state rinviate

Il Coronavirus colpisce duramente il sistema moda con la cancellazione temporanea delle due principali Fashion Week della Cina. Dopo i saloni locali, è infatti toccato alle Settimane della Moda dichiarare forfait, con il rinvio degli eventi di punta a Shanghai e Pechino.

Proprio quando i cinesi devono riprendere a lavorare questa settimana, dopo la prolungata pausa per il Capodanno lunare, l’epidemia si mostra più estesa del previsto e continua a rallentare l’economia del Paese.

Pubblicità





In un messaggio su WeChat, pubblicato lunedì, gli organizzatori della Settimana di Shanghai annunciano il rinvio della loro manifestazione, che doveva iniziare il 26 marzo.

La sessione dedicata alle collezioni per l’Autunno-Inverno 2020/21 è stata rinviata a una data non specificata, “al fine di prevenire, controllare l’epidemia e prevenirne la diffusione”, si può leggere nel testo.

La prossima data e la forma che prenderà l’evento saranno annunciate in seguito, precisano gli organizzatori, sperando che “tutti capiranno questa decisione e la supporteranno pienamente!”.

Shanghai fashion Street

Secondo indiscrezioni che circolano, la Settimana della Moda di Pechino, programmata dal 25 al 31 marzo prossimi, dovrebbe essere anch’essa annullata.

Per ora, le autorità locali e le commissioni degli organismi cinesi del comparto moda non avrebbero ancora trovato lo spazio per garantire la totale sicurezza ai partecipanti.

Se la situazione non migliorerà, diventerebbe assai probabile che Burberry decida a sua volta di annullare il proprio défilé, previsto a Shanghai in primavera.

La griffe britannica aveva annunciato un grande evento in questa città il prossimo 23 aprile, per presentarvi la sua collezione Autunno-Inverno 2020/21.

Dalla sua creazione nel 2003, la Shanghai Fashion Week ha guadagnato dimensioni e visibilità con la partecipazione di un centinaio di marchi per stagione, cinesi, ma anche internazionali.

Lo scorso ottobre, la manifestazione ha ospitato per esempio la sfilata di AMI, la casa di moda parigina dello stilista Alexandre Mattiussi. Inoltre, ha permesso a molti giovani talenti locali di emergere.

 

Raffaella Manetta

Condividi:

About Raffaella Manetta

Check Also

Balman alla Paris Fashion Week

Balman e la sua Paris Fashion Week

Olivier Rousteing, direttore artistico della maison Balmain, organizzerà uno show che miscelerà moda e musica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *