Gossip News Italia

Live non è la D’Urso Fabrizio Corona attacca Nina Moric

Condividi:
Tempo di lettura: 6 minuti

Fabrizio Corona attacca l’ex moglie Nina Moric a Live non è la D’Urso, dichiarando che ha strumentalizzato il figlio Carlos.

 

Ieri al programma in prima serata di Barbara D’Urso, Live non è la D’Urso, l’ex re dei paparazzi, Fabrizio Corona è andato in escandescenza, parlando della denuncia ricevuta da parte dell’ex moglie, la modella e showgirl Nina Moric, denuncia secondo la quale l’uomo le avrebbe rivolto ingiurie e minacce e avrebbe avuto comportamenti che hanno lesionato la salute del loro figlio Carlos Corona. Fabrizio furibondo esclama durante la trasmissione: Nina Moric è una psicopatica da manicomio, mio figlio non sta bene, riceve delle telefonate da un uomo che gli parla di guerrieri della luce e demoni”.

Pubblicità





“Nina ha manipolato quell’audio strumentalizzando le parole di suo figlio in un momento in cui non stava per niente bene e ha usato anche il mio audio, che era semplicemente uno sfogo. Non di certo non vado in casa sua a fracassarle la testa, non mi faccio 30 anni di galera per lei. Lei la sera ha chiamato Carlos mentre lui delirava e lei lo ha registrato, ha registrato suo figlio, ha strumentalizzato le sue parole” ha continuato Fabrizio Corona.

Difatti Nina Moric ha pubblicato su Instagram un audio-video di Fabrizio che la minacciava in modo violento e poi si è sentito un altro audio dove Carlos chiedeva alla madre di andarlo a prendere perché vive con il male. Riguardo il messaggio vocale, Corona commenta: “Io che minaccio di ucciderla? È stato uno sfogo in un messaggio vocale a distanza. Non facciamo i retorici. È stato un momento in cui ero fuori di me per quello che ha fatto a mio figlio. Certo non sarei andato a casa sua a fracassargli la testa perché 30 anni di galera non me li vado a fare di certo per lei!”.

 

Fabrizio Corona racconta poi che si trovava in carcere quando Carlos è stato ricoverato in ospedale. Il ragazzo si trovava a Zanzibar con la madre e l’allora fidanzato di lei, Luigi Mario Favoloso. L’ ex re dei paparazzi poi commenta: “Ci ho messo otto mesi per rimettere a posto mio figlio, otto mesi. Studia, mangia sano, si fa seguire da una insegnante tutti i giorni. Lei va rinchiusa in un manicomio e io non sono un coglione. Ci sono fior di persone che sono con me da quattro, cinque mesi e che hanno visto Carlos a giugno e non credevano ai loro occhi. Nina, in quel periodo,era presa da Favoloso tra denunce e tribunali. Non era in lei, non c’era mentalmente. Io e Carlos non l’abbiamo vista per tutto agosto”. Fabrizio è costretto a stare a casa per i domiciliari ma anche perché è risultato positivo al Covid-19, ha inoltre aggiunto che il figlio sarebbe stato intercettato da una setta e che ha cercato di interrompere i rapporti con un uomo misterioso che gli inviava messaggi equivoci.

Fabrizio poi aggiunge in merito al fatto che Carlos avesse detto alla madre di non trovarsi bene con lui, quanto segue: “Nina ora sta con un bambino di 22 anni senza un dito, un tossico. Un giorno, Carlos va a casa sua e torna tardi, saltando tutte le attività che io gli ho programmato. Non vi racconto le condizioni in cui Carlos è tornato da casa di Nina. E in quel momento, Nina gli ha telefonato e gli ha fatto dire quelle cose. Cosa avreste fatto voi?”. Più volte durante il collegamento, Corona ha sbraitato e urlato creando sconcerto in studio, Barbara D’Urso dopo aver annunciato un blocco pubblicitario, rivolgendosi a Fabrizio, dice: “Hai detto delle cose che non ci aspettavamo, dobbiamo chiudere il collegamento, mi dispiace”, lui replica dicendo: “Se non mi fai parlare adesso, io con te non parlerò più”, sia gli autori che la conduttrice di Live non è la D’Urso hanno notato che si stava degenerando ed hanno interrotto il collegamento.

Fabrizio Corona poi su Instagram ha dichiarato di voler proteggere suo figlio e di non avercela con la rete Mediaset per quanto è accaduto durante la trasmissione, visto che sono liberi di operare come meglio credono. Nel frattempo Nina Moric, dopo l’intervento di Fabrizio nel programma di Barbara D’Urso, ha pubblicato sui social altri audio, poi, forse su suggerimento del suo legale, prontamente cancellati. Sembrava che fosse tornata l’armonia tra la Moric e Corona, invece non è così.

Condividi:

Lascia una risposta