Gossip News Italia

LOÏS – E adesso tutte in gonnella!

Condividi:
Tempo di lettura: 4 minuti

Le tendenze moda del prossimo autunno inverno non lasciano spazio a dubbi: la gonna longuette racconta i mutamenti sociali della moda femminile della storia. LOÏS e adesso tutti in gonnella!

La Maison Pugliese LOÏS di Matilde Di Pumpo concilia la formalità con un mood intrigante, e decreta le gonne longuette e midi protagoniste indiscusse e assolute delle nuove collezioni per la prossima stagione.

Pubblicità





Storia, femminilità e rivoluzione: questi sono i tre aggettivi identificativi della longuette, o pencil skirt. Da Christian Dior a Coco Chanel, questa gonna ha attraversato tutte le epoche, conquistando un posto speciale nell’olimpo dei capi iconici della storia della moda.

Ma se da un lato consigliano di scoprire le gambe con femminilità (salvo poi ricoprirle con collant super cult totalmente en pendant con le gonne), dall’altro invitano a non esagerare per rimanere rigorose e severe, classy e bon ton.

Loïs - e adesso tutte in gonnella

Un segnale della rinascita di una femminilità affermata ma rigorosa, seducente ma essenziale. Il modello LOÏS SHIZUKA è fasciante ed impreziosita dalle sottili e brillanti righe verdi e dalla vita arricciata. Prezzo al pubblico euro 140.

LOÏS – Consigli su come indossare la Longuetta

Scegli la taglia adatta alla tua corporatura. Può sembrare scontato, ma nello scegliere una longuette, assicurati che sia della taglia giusta. Anche se la maggior parte dei marchi di abbigliamento produce gonne in base a misure standard, è meglio provarle prima di acquistarne una.

Se la gonna è troppo larga, potrebbe creare eccessivo volume intorno alla vita. In questo modo, il girovita risulterebbe più largo e rischieresti di avere un aspetto un po’ tozzo. D’altro canto, se la gonna è troppo stretta, potrebbe formare dei rigonfiamenti lungo le cosce, la pancia e il fondoschiena. Una longuette troppo stretta renderà anche difficile camminare.

Se non sai da dove cominciare, cerca una gonna la cui cintura si trovi all’incirca 5 cm sopra il tuo ombelico. Dovrebbe avvolgere la parte più larga dei fianchi senza sembrare tesa, assottigliarsi e terminare in un punto al di sotto di questa zona, ma non direttamente su di essa.

Accompagna la longuette con la giusta cintura. Nel caso tu decida di infilare la camicetta all’interno della gonna, valuta se valorizzare la parte alta della gonna con una cintura. In linea di massima, scegline una di un colore più scuro rispetto alla camicia e alla longuette, in modo da far sembrare il girovita ancora più affusolato.

LOÏS – Matilde Di Pumpo 

Matilde di Pumpo, direttore creativo della maison pugliese LOÏS raccoglie l’eredità dei grandi maestri e attraverso progettazione, analisi, studio e reinterpretazione adotta un concetto diverso della moda. La moda per Matilde è una idea ed uno stile di vita che deve essere per la donna uno strumento per raccontare di sé.

“L’originalità sta nell’atteggiamento: dare assoluta priorità alla sensazione interiore, allertare i sensi per vivere meglio il tessuto di un abito e il suo contatto”.

La sartoria, lo studio di modalità di lavorazione dei tessuti rubate alla tradizione, lo sviluppo dei pezzi e dei materiali zero waste, cioè senza spreco, la ricerca e l’approfondimento sono gli strumenti di Matilde per il riuso creativo dei capi per renderli nuovi e più belli di prima.

 

Condividi:

Lascia una risposta