Gossip News Italia

Nina Moric condannata per diffamazione per aver insultato Belen

Condividi:

Nina Moric condannata per diffamazione per aver insultato Belen

La modella croata è stata condannata a pagare una multa salata di 600 euro più 2000 euro da versare alla showgirl argentina di spese processuali. Tempo fa nel corso del programma “La Zanzara” nel 2015, Nina chiamò “viado” Belen, oltre questo le attribuì l’epiteto di “strega cattiva” e affermò che girava nuda in casa davanti al bambino nato dalla sua relazione con l’ex fidanzato Corona.

Dopo la sentenza, Nina è intenzionata a presentare ricorso in Appello. Inizialmente Belen aveva chiesto un risarcimento di 20mila euro, soldi da devolvere in beneficenza, ma ha ottenuto solo il minimo sindacale.

La showgirl argentina intende difendere la sua dignità di madre e donna.

Condividi:

Clicca play per ascoltare Radio Gossip News Italia

www.radiogossipnewsitalia.it

Lascia una risposta