Gossip News Italia

Olesya Rostova è Denise Pipitone?

Condividi:

Olesya Rostova, la ragazza russa è davvero Denise Pipitone, la bambina scomparsa da Mazara del Vallo nel 2004?

Olesya Rostova è Denise Pipitone?

Una piccola speranza si riaccende di ritrovare Denise Pipitone dopo 17 anni dalla sua scomparsa dal paese di Mazara del Vallo in provincia di Trapani, in seguito all’intervento di una ragazza alla televisione russa, Olesya Rostova, la quale h raccontato di essere stata rapita quando era piccola. Una speranza dopo diversi anni dalla scomparsa della Pipitone, considerando anche una somiglianza tra la Rostova e la mamma di Denise, Piera Maggio, ma se si tratta della bambina scomparsa anni fa, solo il test del DNA potrà spazzar via ogni dubbio.

Olesya Rostova è Denise Pipitone?

 

Il quotidiano Il Riformista, ha ricostruito ciò che è accaduto, la giovane Olesya Rostova ha inviato una lettera al programma russo “Lasciali parlare” per cercare la sua famiglia. La ragazza ha poi raccontato di essere stata rapita quando era bambina e di essere stata portata in un campo rom all’età di 5 anni, nel 2005, quindi l’età sarebbe compatibile con quella di Denise Pipitone. La Rostova ha poi vissuto vivendo di elemosina da portare nella comunità nomade, successivamente, è stata arrestata e portata in orfanotrofio, dove le hanno tagliato i capelli e dato il nome attuale. La ragazza si presente in televisione, rivolgendo un appello a sua madre: “Non ti ho mai dimenticato, ti sto cercando e ho la possibilità di trovarti. Eccomi qui, sono viva, voglio conoscerti e trovarti”.

Olesya Rostova è Denise Pipitone?

Nel racconto di Olesya Rostova, la sua età corrisponderebbe a quella di Denise Pipitone, ma ci sono degli aspetti che farebbero sorgere qualche dubbio. Olesya somiglia alla madre di Denise, Piera Maggio, ma nelle foto della piccola Pipitone, la somiglianza è più difficile da trovare, inoltre la madre della bambina scomparsa a Mazara del Vallo nel 2004, aveva raccontato che la figlia a quattro anni parlava l’italiano e il dialetto siciliano, mentre la Rostova ha dichiarato di non conoscere la nostra lingua e di non avere nessun ricordo in italiano.

Olesya Rostova è Denise Pipitone?

Nella puntata che andrà in onda questa sera, mercoledì 31 marzo 2021 di  Chi l’ha visto?, su Rai 3, il caso di Denise Pipitone verrà riaperto, mostrando anche l’appello di Olesya Rostova alla televisione russa. “Sarebbe troppo bello, un regalo enorme” ha commentato Federica Sciarelli che ha poi proseguito: “Vi racconto com’è andata. La segnalazione è nata quasi per caso, da una nostra telespettatrice che ha riferito che a Mosca c’è una giovane donna che ha la stessa età di Denise e che somiglia moltissimo a Piera Maggio, la mamma della piccola scomparsa 17 anni fa. Forse è una suggestione dovuta alla somiglianza, ma la giovane donna ha la stessa età che avrebbe oggi Denise”, non perdete quindi l’appuntamento di questa sera con Chi l’ha visto? per ascoltare l’appello della Rostova. Come abbiamo detto, solo il test del DNA potrà dirci se si tratta o no di Denise, noi speriamo vivamente che questa storia possa avere un bel lieto fine.

Condividi:

Clicca play per ascoltare Radio Gossip News Italia

www.radiogossipnewsitalia.it

Lascia una risposta