Gossip News Italia

Il ricordo di Stefano D’Orazio dei Pooh a Live non è la D’Urso

Condividi:

Ieri a Live non è la D’Urso, è stato ricordato il musicista dei Pooh scomparso lo scorso novembre, Stefano D’Orazio.

Il ricordo di Stefano D'Orazio a Live non è la D'Urso

Nella puntata di ieri di Live non è la D’Urso, c’è stata tra gli ospiti Tiziana Giardoni, la vedevo del componente del gruppo musicale dei Pooh, scomparso lo scorso novembre, Stefano D’Orazio. La donna che ha sposato l’uomo nel 2017, ha avuto modo di parlare da Barbara D’Urso, del defunto marito ed in merito ha detto: “Era l’uomo della mia vita. Da quando se ne è andato è tutto molto triste. Non ho avuto il tempo nemmeno di piangere come volevo piangere. La sera che Stefano mi ha lasciato hanno portato mio padre in ospedale. Anche lui, dopo poco, è andato via. Ci hanno lasciato un vuoto immenso. E’ stato terribile. Lui era molto presente nella mia vita, e in quella di molte persone. Era una persona speciale con la sua voglia di sorridere, di vivere. Ho tantissime persone che mi scrivono, che mi vogliono bene, che mi dimostrano quanto fosse grande”.

Il ricordo di Stefano D'Orazio a Live non è la D'Urso

Tiziana Giardoni ha avuto modo di parlare anche del mancato omaggio per il defunto marito, Stefano D’Orazio, al Festival di Sanremo: “Anche io quando ho visto la scaletta, in realtà, alle 2 di notte, non mi piaceva molto questa cosa. Meglio che niente. Ho chiesto a mia mamma di resistere. Alla fine eravamo lì, non è successo. Ci sono rimasta malissimo, molto male. Ero li davanti alla tv. Quando ho visto la scaletta a quell’ora tarda ero perplessa. Poi ho chiesto a mia madre di resistere. E alla fine è saltato. Ci sono rimasta molto male Sono stati molto carini Amadeus e Fiorello. Mi hanno chiamato, si sono scusati. Sono degli amici. Ho visto l’affetto e l’amore che la gente ha nei confronti di Stefano”. I componenti del gruppo dei Pooh, hanno trovato questo omaggio mancato una cosa orribile e per questo hanno espresso tutto il loro disappunto in merito.

Il ricordo di Stefano D'Orazio a Live non è la D'Urso

La moglie di Stefano D’Orazio ha poi modo di rivivere  nel Drive della trasmissione, i momenti più belli della storia d’amore con il compagno della sua vita. Improvvisamente, arriva poi uno dei componenti dei Pooh, Dodi Battaglia, presentando un brano scritto per omaggiare il collega e amico scomparso. Grandissima commozione per ricordare un grande artista scomparso a causa del virus che purtroppo ha portato via moltissime persone. Un musicista eccezionale che d’ora in avanti, delizierà gli angeli con la sua musica.

Condividi:

Clicca play per ascoltare Radio Gossip News Italia

www.radiogossipnewsitalia.it

Lascia una risposta