Gossip News Italia

Roccuzzo e il suo nuovo singolo Ricominciamo da qui

Condividi:
Tempo di lettura: 5 minuti

É uscito il nuovo singolo del cantante di X Factor 14, Roccuzzo, intitolato Ricomiciamo da qui, della categoria under uomini capitanata da Emma Marrone.

 

Roccuzzo e il suo nuovo singolo Ricominciamo da qui

In questa nuova edizione di X Factor, la quattordicesima, un cantante che si è presentato durante la terza puntata di audizioni, ha letteralmente conquistato uno dei giudici, la cantante salentina, uscita da Amici di Maria De Filippi, Emma Marrone. Giuseppe Roccuzzo conosciuto solo con lo pseudonimo Roccuzzo, nasce a Ragusa il 18 agosto del 1996. Si presenta alle audizioni del talent e riguardo il suo nome d’arte che è anche il suo cognome dice: “L’ho scelto per ripicca contro mio nonno paterno. Sono l’unico tra i pochi nipoti maschi, una trentina, quasi tutte femmine a portare questo cognome. Oggi ha 90 anni e coltiva ancora la terra, avrebbe voluto che anch’io lavorassi nei campi. Ma, a parte il diploma all’Alberghiero, la musica è sempre stata la mia passione: mamma veniva chiamata a cantare ai matrimoni, papà suona bene la chitarra”. La musica ha accompagnato Giuseppe durante tutta la sua adolescenza, anche se lui ha studiato all’alberghiero e difatti ha lavorato anche come cameriere in Svizzera.

Pubblicità





Roccuzzo e il suo nuovo singolo Ricominciamo da qui

 

Roccuzzo partecipa alle audizioni di X Factor 14 con il brano ‘Promettimi’ di Elisa, il ragazzo si mostra sul palco molto emozionato e aggiunge riguardo al pezzo da lui scelto che si tratta per lui di una canzone molto importante. I giudici Emma Marrone e Mika, prima che il ragazzo inizi la sua esibizione commentano dicendo: “Che poesia, hai scelto una canzone stupenda”. Il giovane inizia a cantare e in pochi secondi si comprende il talento di Giuseppe, sembra proprio che la sua voce cristallina sia fatta per il brano di Elisa. Il brano non è ancora terminato e negli occhi dei giudici si vedono le lacrime, la giuria è letteralmente conquistata dalla sua voce.

Roccuzzo e il suo nuovo singolo Ricominciamo da qui

Emma Marrone, una volta terminato il pezzo, non riesce nemmeno a trovare le parole per commentare la performance del giovane, quando poi le trova dice: “Ho sentito la tua necessità, tu hai bisogno di cantare e lo fai da paura” e mantenendo la distanza di sicurezza, la Marrone si alza e va a complimentarsi con Roccuzzo, anche se solo con il gomito, il gesto della cantante salentina racchiude un vero abbraccio e tanta tenerezza. I giudizi di Manuel Agnelli, Mika e Hell Raton sono positivi e quest’ultimo afferma: “Per un momento ho chiuso gli occhi e, oltre alla pelle d’oca, sembrava che questo pezzo l’avessi scritto tu per te”, quindi Roccuzzo intraprende il percorso ad X Factor, questo accade il 1 ottobre 2020.

Roccuzzo e il suo nuovo singolo Ricominciamo da qui

É uscito su Spotify, il 2 ottobre 2020 il singolo di Roccuzzo, intitolato Ricominciamo da qui, brano che è possibile ascoltarlo anche sul profilo Instagram dell’artista, il brano è una canzone con una melodia emozionante e dolce, attraverso le parole, Giuseppe vuole esprimere tutta la sua voglia di ricominciare con un amore che non è mai terminato. Sui social Roccuzzo è molto attivo e condivide con i suoi followers dei video dove canta, il pubblico come i giudici di X Factor è letteralmente innamorato della sua voce.

 

La canzone di Roccuzzo, ‘Ricominciamo da qui‘ è un brano con un’ atmosfera leggera, dove ognuno ci si può riconoscere. Il pezzo è una vera è propria carrellata di emozioni che portano chi l’ascolta a ripensare ai propri errori e al desiderio di ricominciare. Giuseppe o meglio Roccuzzo tratta questo argomento con un’intensità e una freschezza che solo la sua voce riesce a fare. E quando viene chiesto a Roccuzzo, lui da dove ricomincia, il giovane risponde: “Spero tanto dalla musica. Che è una passione ma anche una terapia: è l’unico luogo al mondo dove uno come me si sente al sicuro”.

 

Ecco qui il brando di Roccuzzo, “Ricominciamo da qui”.

Condividi:

Lascia una risposta