Gossip News Italia

Samuele Bersani: Il ritorno a Torino 2022

Condividi:

Samuele Bersani: Il ritorno a Torino 2022 al Teatro Colosseo

Samuele Bersani in concerto a Torino dopo averci provato due volte, e a momenti salta la terza per via di un positivo nel gruppo, ci scherza su Samuele, ma non troppo, forse stanco del periodo che si attraversa, anche perchè un artista vive di adrenalina da palco, e negli ultimi due anni di adrenalina ce ne stata praticamente niente.

 

Artista molto sensibile, raffinato, musiche ricercatissime con testi da brividi, è cresciuto parecchio dagli anni di “Spaccacuore“, non è un caso se ogni brano termina con un ovazione da stadio e mani si surriscaldano per il piacere di essere proprio lì in quel momento a vedere ed a ascoltare un brano così intenso che rispecchia quasi sempre la quotidianità di ogni singolo amante musicale.

Puntuale come lo è nel suo stile si spengono le luci alle 21 in punto, con tutti i telefonini pronti a scattare foto o video per salutare l’arrivo dell’artista Romagnolo, in perfetto stile retrò con tanto di basco. il leggio è pronto, il primo brano in scaletta è Pixel  che racconta di come anche nei luoghi più affollati, come la metropolitana e le vie commerciali, ci si possa sentire soli e fragili, frustrati per l’incapacità di relazionarsi pur essendo nel cuore della socialità. Da ascoltare attentamente, perchè come scritto prima i suoi pezzi sono carichi di socialità, effimeri con un contorno di sentimenti, che solo i grandi Maestri possono avere in serbo.

Il secondo brano è “Il Tiranno, cantato con tanta enfasi e sugellato con una tisana bevuta rigorosamente al buio. Dice di avere le corde già asciutte…Rido!

La serata procede con molto ordine, quasi due ore di Musica e concedetemi la M maiuscola (meritatissima), per chiudere con “Giudizi Universali”

Samuele Bersani si racconta:

Samuele Bersani: «Ho aspettato 7 anni per il nuovo album perché non volevo fosse un disco triste»

Il cantautore al Teatro Colosseo di Torino, un ritorno sulle scene atteso da due anni: «L’ultimo album è invecchiato bene. Lo ascolto e sono felice»

Samuele Bersani ieri sera, in concerto col tour «Cinema Bersani», che prende il titolo dal suo ultimo album pubblicato nel 2020. Un ritorno sulle scene atteso da due anni ed un disco arrivato dopo sette anni dal precedente album di inediti.

Il suo ultimo disco è uscito in un momento non troppo felice. “Sono riuscito a fare qualche firmacopie e una presentazione a Milano, con il tour che è saltato per due volte. Però, posso dire che il disco nel frattempo non è invecchiato. Ho vinto il Premio Tenco che per me è molto importante e per nulla scontato e poi sono molto felice dell’album anche adesso quando l’ascolto. Cosa che non capita spesso perché solitamente si ha la nausea dopo che ci hai lavorato per un lungo periodo. È un disco che mi sorprende come se fossi stato in trance mentre scrivevo i testi”

Il Premio Tenco è arrivato dopo tanti riconoscimenti vinti lungo la carriera. Non è stanco di vincere premi su premi? “Stanco direi di no. Anzi. Però, non mi importa il premio in sé, perché non sono una persona che ha il disco d’oro attaccato al muro”

Il tour di Samuele Bersani:

Assisi (PG)
Teatro Lyrick

06

Maggio
2022

Pescara
Teatro Massimo

08

Maggio
2022

Roma
Auditorium Parco della Musica – Sala Santa Cecilia

10

Maggio
2022

Rimini
Teatro Galli

13

Maggio
2022

Pordenone
Teatro Verdi

16

Maggio
2022

Padova
Gran Teatro Geox

25

Maggio
2022

Trento
Auditorium Santa Chiara

Scaletta Cinema Samuele Bersani Tour 2022

Pixel
Il tiranno
Mezza bugia
Il tuo ricordo
Harakiri
Psyco
Replay
Lo scrutatore non votante
L’intervista
Spaccacuore
En e Xanax
Ferragosto
Cattiva
Il mostro
Le Abbagnale
Distopici (Ti sto vicino)
Le mie parole
Coccodrilli
Chicco e Spillo
Freak
Il pescatore di asterischi
Giudizi universali

Per tutte le altre news continuate a seguici su Gossip News Italia

Condividi:

Lascia una risposta

WordPress Cookie Notice by Real Cookie Banner