Gossip News Italia

Selvaggia Roma: “Ho tantissimi amici gay ma sono contraria alle adozioni”, interviene Tommaso Zorzi

Condividi:

Selvaggia Roma: la sua opinione sulle adozioni gay fa infuriare Tommaso Zorzi

Selvaggia Roma è solita rispondere alle domande che i suoi follower le rivolgono nei box in stories.
E proprio ieri sera un utente le ha chiesto la sua opinione in merito alle adozioni da parte delle coppie omogenitoriali e lei ha risposto , mettendo le mani avanti e sottolineando di avere tanti amici gay ma dichiarando di essere contraria.

La dottoressa Sabrina Haddaji, in arte Selvaggia Roma, ha infatti scritto:

“Cosa penso delle adozioni gay? Ho tantissimi amici omosessuali ma la pensano come me. Non sono d’accordo. Mi sento in dovere di dire che un bambino debba avere due figure come una mamma e un papà. Credo che non bisogna imporgli queste figure. Crescete e moltiplicatevi dicevano. Quando cresceranno poi saranno loro se decidere di moltiplicarsi o di fermarsi e amare il proprio sesso”.

Selvaggia Roma: “Ho tantissimi amici gay MA sono contraria alle adozioni”, interviene Tommaso Zorzi

Questa sua dichiarazione ha creato un vero e proprio caos e ovviamente molti scontenti e piu’ di un utente l’ha pure offesa. Non contenta la Roma continua a rispondere :
“Non devo seguire la massa di idioti che siete. Se avete un pensiero contrario benissimo. Ma se cominciate a offendere io poi potrei essere peggio di voi. Ma non mi abbasso più di tanto perché la cattiveria e sempre quella è l’ignoranza avanza sempre. Ognuno a il suo pensiero. Non ho offeso nessuno. Perciò le vostre offese sono il nulla. Avete l’afasia purtroppo”.
Sull’argomento è subito intervenuto Tommaso Zorzi che si è duramente scagliato contro la Roma in un botta e risposta senza esclusione di colpi.

Di solito quando qualcuno inizia un discorso con ‘ho tanti amici gay‘ è chiaro che poi ne seguirà un’idiozia ed infatti è successo anche a Selvaggia Roma. L’ex fidanzata di Lenticchio ha detto di essere contraria all’adozione da parte di coppie omosessuali. Tra i tantissimi che hanno duramente criticato la cantante di ‘Dammi un Mojito’ è arrivato anche Tommaso Zorzi.

Selvaggia Roma: “Ho tantissimi amici gay MA sono contraria alle adozioni”, interviene Tommaso Zorzi
Selvaggia Roma: “Ho tantissimi amici gay MA sono contraria alle adozioni”, interviene Tommaso Zorzi

“Le coppie omogenitoriali adottano i bambini che “una mamma e un papà” non hanno voluto o potuto tenere. Dunque le figure “mamma” e “papà” non mi pare siano sinonimo di bravi genitori. E aggiungo che se io volessi (adottare) un figlio dovrei sottopormi a numerosi esami di idoneità e dovrei inoltre spendere cifre folli. Dunque io quel figlio lo vorrei con tutto me stesso. – ha scritto furioso Tommaso Zorzi – Gli etero possono rimanere incinta nel bagno di una discoteca per poi spiegare a noi cosa vuol dire essere bravi genitori. Anche no”.

Selvaggia replica piccata al commento di Tommaso Zorzi:
“NON CAPISCO PERCHE TU DEBBA SCRIVERE UNA COSA COSÌ SGRADEVOLE PER FAR SOTTOLINEARE LA TUA VOGLIA DI AVERE UN FIGLIO, mi riferisco nel sottolineare un concepimento fatto in un bagno di una discoteca da una donna. Non esiste un noi, o un voi per quanto mi riguarda. Ma per me esiste la figura della mamma e il papà. Tutto qui.

Selvaggia Roma: “Ho tantissimi amici gay MA sono contraria alle adozioni”, interviene Tommaso Zorzi
Selvaggia Roma: “Ho tantissimi amici gay MA sono contraria alle adozioni”, interviene Tommaso Zorzi

Sai benissimo che non ho nulla contro l’orientamento sessuale differente dal mio. Mi è stata fatta una domanda e io ho espresso il mio pensiero. Se riuscirai mai ad avere un’adozione, sicuramente riuscirai a dare tutto l’amore del mondo non lo metto in dubbio, ma rimane il fatto che il mio pensiero rimane lo stesso. Rispetto i pensieri degli altri ma che non mi si venga messa alla gogna per questa cosa. Il vittimismo è eccessivo”.

Tommaso Zorzi ha quindi posto una domanda all’ex gieffina: “Tra una mamma e un papà che non amano il proprio figlio e una coppia omogenitoriale che lo ama alla follia, cosa preferiresti per quel bambino? Vorrei capire“. Selvaggia al momento non ha ancora risposto.
C’è da dire che in tutta l’Europa occidentale le adozioni per le coppie gay sono una realtà da 20 anni e i bambini di queste famiglie omogenitoriali sono cresciuti amati sani e senza alcun problema.

Condividi:

Lascia una risposta