Gossip News Italia

La sorella di Barbara D’Urso la difende sui social

Condividi:
Tempo di lettura: 6 minuti

Daniela D’Urso, sorella della conduttrice Mediaset, Barbara difende quest’ultima dalle critiche sui social delle persone.

Barbara D’Urso è una delle conduttrici più seguite della televisione italiana, la donna è molto amata e le sue trasmissioni hanno un grande seguito, ma la conduttrice è anche molto criticata, spesso infatti viene attaccata sui social dagli utenti per i suoi modi di fare e per il suo abbigliamento che viene definito non consono per una persona della sua età, Barbara ha sempre lasciato correre, accettando sia i complimenti che le critiche che a volte sono state anche pesanti, ma la sorella della donna non ci sta e sui social la difende.

Pubblicità





Un utente su Barbara D’Urso ha affermato: “Certo che come rovina la reputazione alle persone non la batte nessuno, soprattutto con quello sguardo sadico” e Daniela D’Urso le risponde: “Nessuno è mai stato costretto a partecipare a un talk di gossip. E stai sicura che persone infangate fanno la fila per apparire ad infangare qualcun altro. Mia sorella è troppo intelligente per infangare chi non può difendersi, anche perché il gossip non parte mai solo da lei. Basta osservare. Del resto il marcio sta negli occhi di chi guarda”, poi c’è qualcuno che inizia a criticare per il suo abbigliamento la D’Urso sotto un post, dove indossa uno splendido abito con lo spacco: “Uno psicologo ti dirà perché mostri sempre le parti intime. Alla tua età un po’ di dignità non farebbe male”, ma Daniela interviene rispondendole: “Ma tu dove hai visto le parti intime? Mi sa che sei tu ad aver bisogno di uno psicologo. Ma di quelli bravi bravi”.

Daniela D’Urso, sorella minore di Barbara, le due hanno 3 anni di differenza, la donna di professione la coordinatrice di produzione. La conduttrice di Pomeriggio Cinque ha sempre ricevuto di queste critiche, anche molto pesanti, ma lei ha sempre preso tutto in modo leggero, anche considerando che essendo un personaggio pubblico è esposta a complimenti ma anche a critiche. Critiche sì, ma quando queste si trasformano in insulti, come spesso accade alla presentatrice di Canale 5, questo no, bisogna saper esprimersi senza però insultare l’altro.

 

Barbara D’Urso ha dimostrato più e più volte di essere una grande professionista nel suo campo, come ha sempre dichiarato lei fa informazione, da quella più leggera, riguardante la cronaca rosa a quella più impegnativa cioè quella nera. La conduttrice è molto seguita ed amata da una grande numero di persone delle quali, come dice lei a fine delle sue trasmissioni, il suo cuore è loro e dei suoi figli.

Maria Carmela D’Urso che da tutti è conosciuta con lo pseudonimo di Barbara D’Urso è nata il 7 maggio del 1957 a Napoli. Primogenita di Rodolfo D’Urso, originario della provincia di Potenza, e di Vera Pentimalli, originaria della provincia di Reggio Calabria, che purtroppo scomparve quando la conduttrice aveva 11 anni. Barbara D’Urso ha cinque fratelli: Daniela ed Alessandro, nati, come lei, dal primo matrimonio del padre, e Riccardo, Fabiana ed Eleonora, nati dal secondo matrimonio del padre con Wanda Randi, che la D’Urso considera una seconda mamma. La conduttrice resta a Napoli fino a 19 anni, quando parte poi per Milano, per entrare nel mondo della moda, anche se il padre era contrario. A 20 anni poi debutta come showgirl nella trasmissione “Goal “di Telemilano 58, con Diego Abatantuono, Teo Teocoli, Giorgio Porcaro e Massimo Boldi ed in seguito lavorerà accanto a Claudio Lippi nel ruolo di valletta. Lavorerà poi accanto anche ad altri grandi nomi come Pippo Baudo e Gianfranco Campigotto, fino ad arrivare a scrivere un libro negli anni 90 intitolato “Debole è la carne” e poi entrerà nel mondo delle fiction recitando nella serie “La dottoressa Giò“.

Negli anni 2000 inizierà a lavorare con i reality, sostituendo Daria Bignardi nella terza edizione del Grande Fratello e altri programmi come Pomeriggio Cinque e Domenica Live, per poi tornare a condurre nuovamente il Grande Fratello nel 2017 e un altro programma in prima serata intitolato “Live non è la D’Urso“. La conduttrice come già detto è molto seguita, amata e anche criticata, ma avrà dalla sua una grande sostenitrice che la difenderà sempre, sua sorella Daniela.

Condividi:

Lascia una risposta