Gossip News Italia

Tempesta D’Amore arriva Jeannine Gaspár che sarà Vanessa Sonnbichler

Condividi:
Tempo di lettura: 5 minuti

A breve nelle puntate italiane di Tempesta D’Amore, farà il suo ingresso l’attrice Jeannine Gaspár, nel ruolo di Vanessa Sonnbichler.

 

Un nuovo personaggio sta per arrivare nelle puntate italiane della soap di Rete 4, Tempesta D’Amore, stiamo parlando di Vanessa Sonnbichler interpretata dall’attrice tedesca Jeannine Gaspár. Il cognome di questo personaggio, Sonnbichler vi suonerà familiare, difatti lei è la nipote del concierge del Fürstenhof, Alfons Sonnbichler ( Sepp Schauer), figlia del fratello dell’uomo, Gunther Sonnbichler (Johann Schuler) che è apparso alcune settimane fa nella trama italiana, per pochi episodi.

 

Le anticipazioni della soap, ci rivelano che Vanessa è una schermitrice professionista che ha come sogno di sfondare nel campo della scherma e non a caso troverà lavoro come personal trainer al Fürstenhof, lavorando a stretto contatto con il personaggio di Paul Lindbergh (Sandro Kirtzel). La ragazza ha decisamente un carattere scostante e la sua indole che si rivelerà scorretta non l’aiuteranno facilmente ad integrarsi nel nuovo posto di lavoro. Sempre secondo le anticipazioni, Vanessa sarà collegata al personaggio di Robert Saalfeld (Lorenzo Patané), marito di sua cugina paterna Eva Saalfeld (Uta Kargel).

 

Solo alcune settimane fa i telespettatori italiani della soap hanno conosciuto Gunther, il fratello di Alfons. L’ uomo avvocato di professione, ha sempre avuto un rapporto conflittuale con il concierge, ma grazie all’intervento di Hildegard SonnbichlerAntje Hagen), moglie di Alfons, i due si sono riappacificati. Ma Gunther in realtà si è recato a Bichleim per vendere la casa natia, dove attualmete abitano il fratello e la cognata, per pagare i debiti con la sua ex moglie. L’ uomo cerca così di truffare Alfons e Hildegard, ma alla fine anche grazie all’intervento di Werner Saalfeld (Dirk Galuba), l’inganno viene a galla, così Gunther si trova costretto a rivelare la verità. I coniugi Sonnbichler che hanno una grande cuore, decidono di prestare all’uomo dei soldi che però dovrà restituire loro. Per quanto riguarda questo ramo della famiglia di Alfons, non era mai apparso nessuno, ma erano stati menzionati dal concierge e dalla moglie nel corso degli anni, per quanto riguarda Gunther ha fatto il suo ingresso nella soap nella puntata 3337 fino alla 3347, invece per quanto riguarda Vanessa entrerà nel cast durante la puntata 3369 e attualmente è ancora nel cast in Germania che nella trama sono avanti diversi mesi da quella italiana.

Pubblicità





 

Come abbiamo detto Vanessa Sonnbichler sarà interpretata dall’attrice Jeannine Gaspár, classe 1992, ha studiato recitazione all’Istituto per le professioni di recitazione, cinema e televisione. L’ attrice si dedica molto al teatro, ma al tempo stesso è nota al pubblico tedesco per la sua partecipazione in una serie locale Nachtschwestern” (Sorelle della notte).

Per quanto riguarda il doppiaggio, Jeannine Gaspár sarà doppiata da Elena Bedino che vanta lavori come il doppiaggio di Tracey Kapisky in “American Heart“, Anna Rose Hopkins in “Dark Night” e  Gro Swantje Kohlhof in “Noi siamo la marea” per quanto riguarda i film, poi in campo di serie televisive la Bedino ha doppiato Daniela Bobadilla in “Anger Management“, Jaclyn Linetsky in “15/Love” e Olivia Chan in “Penny on M.A.R.S“, mentre per quanto riguarda le soap opera, Elena Bedino è già nota al pubblico di Tempesta D’Amore per aver doppiato Julia Alice Ludwig nel ruolo di Rebecca “Becky” Herz.

Non ci resta che attendere ancora qualche puntata per poter conoscere Jeannine Gaspár e la sua Vanessa Sonnbichler, questo personaggio accompagnerà ancora per molto tempo il pubblico di Tempesta D’Amore, considerando che in Germania è ancora presente nel cast ed è coinvolta nelle vicende che si stanno svolgendo in hotel e soprattutto, come abbiamo già accennato, avrà a che fare con il personaggio di Lorenzo Patané, uno dei proprietari del Fürstenhof, Robert Saalfeld.

Condividi:

Lascia una risposta