Gossip News Italia

Uta Kargel lascia Tempesta D’Amore! Eva Saalfeld esce di scena

Condividi:
Tempo di lettura: 6 minuti

Tra non molto Uta Kargel, l’attrice che interpreta Eva Saalfeld lascerà la soap di Rete 4, Tempesta d’amore.

 

Nelle puntate italiane di Tempesta D’Amore si è appena scoperto che il figlio di Eva (Uta Kargel) e Robert Saalfeld (Lorenzo Patané), altri non è che il figlio della donna e di Christoph Saalfeld (Dieter Bach) e che il test del DNA è stato falsificato dal padre di Robert, Werner Saalfeld (Dirk Galuba). Robert ed Eva avranno una bella batosta che metterà a dura prova il loro matrimonio, ma si arriverà ad un punto che la moglie del giovane Saalfeld non sopporterà più la situazione venutasi a creare in casa e per questo deciderà di lasciare l’hotel Fürstenhof. Vedremo quindi l’addio da parte di Eva Saalfeld e della sua interprete Uta Kargel, l’addio sarà quasi definitivo, diciamo quasi, perché si tratta pur sempre di una soap opera e nulla si può mai sapere.

Pubblicità





L’ appartamento dei Saalfeld vivrà grandi momenti di tensione ed Eva non reggerà la situazione venutasi a creare con il marito, tant’è che inizierà a pensare che quest’ultimo non riesca ad amare il figlio Emilio, la donna inoltre si rivelerà ingiusta nei confronti di Robert, così come ha dimostrato nei confronti del suocero Werner, quando ha scoperto che il vecchio Saalfeld aveva falsificato il test del DNA del piccolo.
Eva Saalfeld quindi deciderà di lasciare il Fürstenhof con il suo bambino, senza dire a Christoph che il neonato in realtà è suo figlio. Questa story-line è stata lasciata aperta, chissà se un giorno Eva deciderà di tornare a Bichleim e confessare la verità a Christoph Saalfeld?  Da quello che possiamo vedere sui social, Uta Kargel è ancora molto legata al set di Tempesta D’Amore e ai suoi colleghi, quindi non si esclude un ritorno sulle scene del personaggio.

 

Non sarebbe la prima volta che Eva Saalfeld lascia l’hotel per poi tornare. É entrata nella soap come Eva Krendlinger nella puntata numero 1087, diventando insieme a Robert Saalfeld protagonista della sesta stagione condolutasi nella puntata 1391 con la partenza dei due per Verona. Eva e Robert sono tornati al Fürstenhof  per qualche puntata nella tredicesima stagione e poi nella stagione numero quattordici, Eva ha raggiunto il marito nella puntata 2886 e lascerà la soap nella puntata 3381.

Il personaggio di Eva appare la prima volta grazie al fatto che suo fratello Jacob Krendlinger (Andreas Thiele), era presente già nel cast. Con il passare delle puntate si scopre che la ragazza in realtà è la figlia di Gustl Moosburger, il fratello gemello di Alfons Sonnbichler (Sepp Schauer). La giovane inizia poi a lavorare in hotel e poi diventa la tata della figlia che Robert Saalfeld ha avuto dalla prima moglie Miriam Von Heidemberg Saalfeld ( Inez Björg David), l’uomo rimasto vedovo non riesce a prendersi cura della figlia Valentina perché sua madre è morta dandola alla luce. Eva e Robert inizialmente non sono attratti l’uno dall’altra poi però sboccia l’amore e dopo essersi sposati ed essere scampati ad una bomba in hotel che vedeva come responsabile Barbara Von Heidenberg (Nicola Tiggeler), partono per l’Italia. Dopo diversi anni la coppia torna in hotel in pianta stabile.

Durante la loro permanenza, mentre Eva si trova su un aereo insieme al cugino di Robert, Christoph Saalfeld, precipita. Tra i due si instaura un forte legame, anche perché restano lontani dal mondo e dai propri affetti per diverso tempo, poi però vengono trovati e salvati dal marito della donna, da Denise Saalfeld (Helen Barke) figlia di Christoph e da Joshua Winter ( Julian Schneider) il figlio biologico di Robert. Tornati in albergo, Robert ed Eva affrontano una crisi e lei finisce per andare a letto con Christoph, poco dopo scopre di aspettare un figlio. Robert è furioso pensando che il figlio possa essere del rivale e così la donna decide di effettuare un test del DNA che da come responso che il bambino che aspetta è figlio del marito, ma in realtà Werner ha manipolato il test per far sì che il figlio e la nuora non si separino.

 

Condividi:

Lascia una risposta