Gossip News Italia

Tommaso Zorzi, Stefania Orlando e Dayane Mello si chiariscono

Condividi:

Dopo l’ennesima lite di ieri, Tommaso Zorzi e Stefania Orlando si scusano con la loro coinquilina Dayane Mello.

Tommaso Zorzi, Stefania Orlando e Dayane Mello si chiariscono

Ieri nella casa del Grande Fratello Vip, è scoppiata l’ennesima lite che ha visto coinvolti Tommaso Zorzi, Stefania Orlando e Dayane Mello, i primi due accusano quest’ultima di fingere interesse per Rosalinda Cannavò, per cui durante la scorsa puntata, la modella ha rivelato esserne innamorata. Durante e dopo questo scontro, molte persone sul web hanno affermato di non essere d’accordo con le parole dell’influencer, tanto che per tutto il giorno di ieri, su Twitter è stato di tendenza l’hasthag #fuoritommaso, sembra proprio che questo fatto abbia compromesso in parte la stima del pubblico nei confronti di Zorzi. Anche alcuni personaggi del mondo dello spettacolo si sono espressi a riguardo, Taylor Mega, ad esempio, ha commentato: “Io voglio bene a Tommaso e tifo anche per lui, però dire a Dayane che non può essere bisex in tv perché le piacevano tutti è una ca***ta. E lo dico con affetto e stima”, anche Soleil Sorge ha espresso la sua opinione, dicendo: “Sconvolta dalla violenza psicologica e cattiveria fatta a Dayane dopo un lutto. Per una plausibilissima nomiation in un gioco sento frasi come ‘sei il minimo della vita, te li faresti tutti, fai la figa con la bisessualità, pura ignoranza e ipocrisia’”.

Tommaso Zorzi, Stefania Orlando e Dayane Mello si chiariscono

Alcuni fans di Tommaso Zorzi, hanno espresso solidarietà verso di lui con l’hashtag #iostocontommaso, arrivando a chiedere anche l’eliminazione di Dayane Mello, in quanto in passato aveva mostrato dubbi circa la bisessualità. Intanto nella casa del Grande Fratello, prima Zorzi e poi Stefania hanno deciso di scusarsi con la modella che dopo la lite, è scoppiata a piangere. Tommaso ha ammesso di aver esagerato e ha detto alla coinquilina: “Ho espresso la mia opinione in maniera cruda e se ti va ci lasciamo tutto dietro”, chiarimento accolto positivamente dalla Mello. Dopo il chiarimento di Tommaso, non è tardato ad arrivare anche quello con Stefania Orlando, la quale ha detto a Dayane: “Ci vogliamo buttare tutto dietro? Cosa ce ne frega di queste cose? Pensa alle cose importanti, questo è un gioco, ci sono state delle esagerazioni, l’importante è capirlo e basta. Io ti voglio vedere tranquilla, perché se stai così, mi si stringe il cuore. All’inizio non volevamo continuassi questo percorso, ma poi abbiamo accettato e ci siamo messi a giocare. La priorità è che tu stia bene e sia serena, ci vuole tanto tempo Dayane”.

Tommaso Zorzi, Stefania Orlando e Dayane Mello si chiariscono

I fans però non hanno percepito sincerità nelle parole di Stefania Orlando e difatti hanno espresso delle perplessità circa l’atteggiamento della donna e di Tommaso Zorzi, in quanto i due si sono ritrovati nel salone, dove l’influencer ha detto all’amica: “Mi hanno intristito, io penso di dire sempre le cose in modo corretto. Mi hanno veramente buttato giù” ha commentato Zorzi, riferendosi al confronto avuto con gli autori in confessionale. Le persone che tifano per Dayane Mello, hanno ipotizzato che Tommaso e Stefania abbiano fatto un passo indietro, scusandosi con la modella, al solo scopo di non perdere consensi, mentre le persone che tifano per Zorzi e per la Orlando, ipotizzano invece che gli autori del Grande Fratello abbiano fatto tutto ciò per difendere Dayane. Chi ha torto e chi ha ragione? Nel frattempo dovremmo aspettarci per venerdì 26 febbraio, una puntata mozzafiato, dove la Mello, Tommaso Zorzi e Stefania Orlando saranno sicuramente i protagonisti assoluti della serata. Quella di venerdì, sarà la penultima puntata di questa quinta edizione del reality di Canale 5, visto che la finale andrà in onda lunedì 1 marzo e Zorzi e Dayane sono due finalisti insieme a Pierpaolo Pretelli del programma condotto da Alfonso Signorini.

Condividi:

Clicca play per ascoltare Radio Gossip News Italia

www.radiogossipnewsitalia.it

Lascia una risposta