Intervista all’influencer Christian Musella

Christian Musella - Gossip News Italia

Christian Musella è stato il primo influencer italiano ad aver intrapreso questa attività nel 2013, concentrandosi poi anche sulla realizzazione di un blog dedicato al Fashion System.

Sin dall’infanzia è sempre stato un ragazzo molto intraprendente e con tanta voglia di fare.

Annunci

Christian è nato a Napoli, precisamente a Scampia, il 9 Luglio 1998, sotto il segno del cancro. Le sue origini modeste non hanno fermato la sua ascesa.

Christian Musella

“Provengo da Scampia un luogo dove devi scegliere una buona o una cattiva strada. Ho sempre pensato di non prendere la retta via e di creare qualcosa di mio. La mia realizzazione più grande è stata quella di seguire i miei obiettivi e dopo vari anni il web mi ha salvato, togliendomi dalla strada. In Campania, purtroppo non c’è molto lavoro e i pochi che si riescono a trovare, la maggior parte delle volte, sono con dei salari bassi che non ti permettono di crearti una propria indipendenza” aggiunge Christian.

Nel 2012 inizia la sua ascesa sui social, e nel 2013 diede inizio alla sua prima collaborazione con il brand Daniel Wellington, azienda di orologi svedese.

Ma scopriamo qualche dettaglio in più su Christian.

Com’è nata questa tua passione per la moda e come ti sei avvicinato al mondo dell’influencer marketing?

Comincio col dire che cominciai la mia prima collaborazione, e quindi, ad essere un influencer, nel 2013, ma in Italia, questa figura, non esisteva ancora.
Il momento in cui decisi di aprire un profilo di instagram lo ricordo come se fosse ieri e ogni volta che ne parlo mi emoziono sempre di più.

Nel 2014 chiesi ad un mio amico di banco di scattarmi una foto, ero a Scampia, ed ero molto emozionato.

Quella foto in solo poche ore raggiunse 1500 likes e più di 100 commenti tutti positivi, e quella foto mi fece capire che avrei potuto farcela e da diventare così un influencer a tutti gli effetti e di poter essere retribuito per aiutare anche la mia famiglia a contribuire alle spese.

Oggi ho un profilo attivo su instagram che conta quasi mezzo milione di seguaci in crescita, mentre su Facebook mi trovate con ChristianMusella1

Christian Musella

Dopo questi traguardi, sono stato contattato da molte agenzie di moda ed ho fatto parte delle migliori agenzie a livello internazionale.

Successivamente, col passare del tempo, precisamente nella metà dell’anno 2015, cominciai a ricevere varie offerte di collaborazione da parte di brand di fama nazionale e internazionale diventando uno dei testimonial di punta, qui si potrebbe dire che io abbia raggiunto uno dei miei obiettivi e cominciare a lavorare in questo settore.

Decisi di aprire un blog professionale così da poter essere definito anche un Fashion Blogger professionista.

Col passare del tempo, venivo chiamato sempre da più agenzie pubblicitarie, di moda e nel 2016 ho preso parte a molte sfilate di moda nazionali, collaborando anche in campagne pubblicitarie di calibro internazionale.

Il mio nome raggiunge il pieno regime nel 2018/2019, e da allora fino ad oggi conto numeri da capogiro.

Come Influencer e fashion blogger collabori con diverse aziende? Potresti citarne qualcuna?

Si, collaboro e ho collaborato con diverse aziende, con cui tutt’oggi ho un ottimo rapporto. Ho alcuni brand di riferimento, come ad esempio la Daniel Wellington.

La Paul-Hewitt e la Tom Hope, due dei primi brand che mi ha chiesto di collaborare e partecipare alle loro campagne pubblicitarie. Ultimamente ho partecipato anche a campagne pubblicitarie per i brand Shein e Badoo, due brand internazionali e molto importanti.

Mi affascinano molto anche Dolce e Gabbana e Marcelo Burlon, due brand davvero con capi di abbigliamento unici e che mi hanno sin da subito attirato, sia dalla loro particolarità sia per la loro bellezza e creatività, e mi piacerebbe l’idea di fare qualche video per le loro campagne pubblicitarie.

Com’è cambiata la tua comunicazione digitale con l’ avvento di Covid -19?

É cambiato molto il mio stile di vita un pò come tutti gli italiani in questo momento, ma per quanto riguarda la comunicazione digitale non è cambiata, anzi, stando a casa si lavora e si viene seguiti da un pubblico più ampio.

Questo momento è molto delicato, ma basta essere positivi e pensare sempre che tutto andrà per il verso giusto.

Christian Musella

L’importante però è non lasciarsi abbattere mai. Sui miei profili social consiglio sempre di crearsi una nuova routine giornaliera ricca di attività.

Alla fine dico che per combattere la noia stando a casa e affrontare questi giorni bisogna sempre fare cose nuove, ad esempio leggere libri, crearsi delle abitudini quotidiane, vedere dei film, sentire musica, allenarsi, cercare di fare tutto quello che si faceva prima, solo che lo si fa in 4 mura più piccole.

Quali consigli potresti dare agli aspiranti fashion blogger?

I consigli che potrei dare ad aspiranti fashion blogger ed influencer è quello di crederci sin dal primo momento, appena si apre la pagina instagram si devono avere tutte le idee chiare su cosa andare a lavorare, crearsi un pubblico, interagire con il prossimo, essere sempre presenti, e in un certo senso farsi notare da altre persone.

Un fattore determinante per incrementare pubblico è quello di vedere un orario in cui il pubblico è più attivo e in quel determinato orario postare.

E’ molto importante essere unici, portare contenuti di qualità, partecipare a contest, commentare le fotografie e lasciare qualche mi piace agli account dello stesso interesse.

Io principalmente ho voluto presidiare il segmento del fashion: abbigliamento e street-style. In questo modo interagisco con le persone che hanno i miei stessi interessi e riesco a catturare da subito la loro attenzione.

Qual è la tua ambizione professionale, tra qui a 5 anni, dove ti vedi?

Sona una persona molto positiva, e penso sempre in grande, questo per dire che tra cinque anni mi vedo realizzato, con tanti obiettivi raggiunti e altri da raggiungere. La vita è fatta di obiettivi e soddisfazioni, senza questi, non si sarà mai felici e non si avrà mai nulla.

Christian Musella

Mi vedo una persona che continua a lavorare nel mondo dei social e dell’intrattenimento e cominciare anche, perché no, una carriera nel mondo dello spettacolo.

Ho vari traguardi e sogni da raggiungere, ma in particolar modo quello di arrivare ad essere un mentore e un punto di riferimento per tutti coloro che mi seguono, sia nella vita che nel modo di vestire.

Poi, di continuare a lavorare nel mondo dei social network, come influencer, fotomodello e blogger, è una realtà che mi ha colpito sin da subito e non credo di abbandonare mai, sia perché mi ha salvato e sia perché è grazie ad esso mi sono creato un nome.

Un’altro traguardo/obiettivo è quello di far parte al mondo dello spettacolo, sarebbe una vera e propria svolta per me, ma a questo lascio tutto al tempo e alla fortuna, e come dico sempre: “chi vivrà, vedrà”.

Questa è la storia di Christian Musella, un ragazzo con dei sani principi e con tanta grinta e determinazione. Un grande in bocca al lupo!

Contatti social Christian Musella:

INSTAGRAM: HTTPS://www.instagram.com/christianmusella_real
FACEBOOK: HTTPS://www.facebook.com/christianmusella1
SITO WEB: HTTPS://www.musellachristian.com
TWITTER: HTTPS://www.twitter.com/christianmusell
YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCZH4NvpyWA2rTQI4_g-On_g
TIKTOK: https://www.tiktok.com/@christianmusella_real

 

Raffaella Manetta

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*