Bari: morta per incidente in bicicletta, oggi la fiaccolata per ricordarla

Giorgia Soriano aveva compiuto da qualche mese 18 anni, lo scorso giovedì’ mentre andava in bici è stata tamponata dalla vicina di casa. L’ adolescente è caduta a terra battendo la testa, sin da subito le sue condizioni sono apparse molto gravi.

Annunci

Le dinamiche dell’ incidente

Secondo la ricostruzione, la vettura avrebbe tamponato la bici. Sul posto è intervenuta un’ambulanza del 118, la giovane è stata trasferita subito in ospedale, dove è stata sottoposta ad un intervento chirurgico delicato alla testa, nella giornata di sabato 10 agosto è stata dichiarata la morte cerebrale, i genitori hanno acconsentito alla donazione degli organi.

L’ invito dei residenti del quartiere

Dopo la tragedia, una mamma ha lanciato un appello al sindaco della città, Antonio De Caro: “Salve Sindaco,  dopo la notizia della morte della 18enne, la giovane vita di una ragazza in bicicletta è stata appena falciata dalla velocità e l’utilizzo alla guida del cellulare da parte di un’automobilista. E’ accaduto in via Francesco Speranza tra Palese e Santo Spirito. Da residente e mamma di un ragazzo che ogni giorno percorre in bici quel tratto di strada, le chiedo di provvedere con bande rumorose o dossi che facciano rallentare le auto, abituate a sfrecciare”.

La fiaccolata per ricordare la ragazza

Oggi nel luogo dove si è verificato lo scontro (via Speranza) sarà organizzata una fiaccolata, un’iniziativa nata dal passaparola della comunità di Santo Spirito e rilanciata attraverso i social.

 

About Annamaria Iannelli 1835 Articles
Annamaria Iannelli nasce a Trani il 14/09/1995. Nel 2018, all'età di soli 22 anni, si laurea in lingue e culture moderne per il turismo presso l'Università di Bari Aldo Moro, le sue lingue di studio: portoghese, francese e tedesco. Da diversi anni coltiva la passione per il giornalismo, nel suo tempo libero ama viaggiare, scrivere.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*