Dopo Totti, la Roma saluta De Rossi

Dopo Totti anche De Rossi lascia la Roma, con occhi lucidi nella conferenza stampa Daniele ha annunciato che non vestirà più la maglia giallorossa.

Annunci

Per il capitano oggi non è uno dei giorni migliori, ma si fa forza: “Non sono felice, ma accetto la decisione della Roma. Spero però che migliori la comunicazione, perché quest’anno ci siamo parlati troppo poco e questo forse non me lo sarei aspettato. Mi sento ancora calciatore e ho voglia di continuare a farlo, mi farei un torto se smettessi ora, dopodiché mi piacerebbe allenare”.

Ieri la società gli ha comunicato il mancato rinnovo del contratto, il ceo Guido Fienga spiega: “Ieri abbiamo comunicato a Daniele l’intenzione di non rinnovare come calciatore, gli abbiamo offerto un posto nel management”.

Visibilmente emozionato, Daniele ha risposto alle domande. Il calciatore era perfettamente consapevole che non avrebbe più ricoperto il suo ruolo, per adesso il suo futuro è un libro ancora da scrivere: “Mi è stata comunicato ieri e ho 36 anni, non sono scemo. Se qualcuno non ti chiama per 10 mesi per proporti un rinnovo, un motivo ci sarà. Ho preferito non parlare per evitare di commettere degli errori. Ringrazio il Ceo Fienga e il ds Ricky Massara per il rispetto che mi hanno dato. Sul mio futuro ancora non ho preso una decisione, perché volevo prima concentrarmi sull’obiettivo Champions della Roma. Non mi sono ancora arrivate offerte”.

 

 

 

About Annamaria Iannelli 1835 Articles
Annamaria Iannelli nasce a Trani il 14/09/1995. Nel 2018, all'età di soli 22 anni, si laurea in lingue e culture moderne per il turismo presso l'Università di Bari Aldo Moro, le sue lingue di studio: portoghese, francese e tedesco. Da diversi anni coltiva la passione per il giornalismo, nel suo tempo libero ama viaggiare, scrivere.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*