Gossip News Italia

Cecchi Paone, parla il fidanzato Simone: “Ero amato, dopo le foto il finimondo”

Condividi:

Simone, il fidanzato di Cecchi Paone, si svela.

Simone è il giovane nuovo compagno del divulgatore scientifico Alessandro Cecchi Paone e ora parla lui e racconta cosa è successo dopo le foto in barca paparazzate.Ha rilasciato un’intervista a cuore aperto al Corriere della Sera per avere l’occasione di fare alcune precisazioni. Non ha tralasciato nel corso del suo racconto di parlare anche della gente del suo paese che gli ha voltato le spalle.

Il termine voltare le spalle è decisamente riduttivo perché in realtà era amato da tutti, adesso viene insultato anche da chi lo ha visto nascere e crescere. Una situazione davvero molto spiacevole, che non dovrebbe verificarsi mai ma che purtroppo il giovane sta vivendo sulla sua pelle. La prima precisazione da fare è quella sull’età del fidanzato di Cecchi Paone: Simone ha 23 anni, non 26.

Cecchi Paone, parla il fidanzato Simone: “Ero amato, dopo le foto il finimondo”
Cecchi Paone, parla il fidanzato Simone: “Ero amato, dopo le foto il finimondo”

Questo dettaglio basta a respingere le prime accuse, quelle di chi, con non poca cattiveria gli dice che sta insieme a Cecchi Paone per opportunismo visto che sarebbe fuori corso all’università. Così infatti non è: “Ci sono state speculazioni assurde. Sono stato dipinto in un modo che non merito. Sono in regola con gli studi”. Vuole laurearsi al più presto e partecipare poi ai concorsi nella Pubblica Amministrazione. Simone, come molti giovani della sua età ha sognato il cinema per un po’, ha sostenuto un provino ma non è andata affatto bene:

“Amo il cinema. Ma l’unico provino a cui ho partecipato l’ho vissuto come la dimostrazione che era meglio pensare prima a studiare. Era un falso provino. Con un regista che mi chiedeva o soldi per un corso o un’alternativa, diciamo, gratuita. Me ne sono andato e mi sono messo a studiare col cuore in pace”.

Le foto che sono circolate di Cecchi Paone e Simone in cui baciano e sono abbracciati in barca hanno però scatenato una pioggia di insulti e pensieri negativi su di lui. Non solo Signorini non ha apprezzato, ma molte persone si sono arrogate il diritto di giudicare. “Per me è stato il finimondo”, ha spiegato il ragazzo 23enne.

Quindi ha raccontato poi che anche i suoi vicini di casa, persone che vede tutti i giornida sempre, hanno scritto cose indicibili su di lui e che lo hanno ferito decisamente tanto:

“Vicini, persone che vedo tutti i giorni, hanno scritto cose orribili, che mi hanno fatto male. Sono gli stessi che, per anni, ho servito al bancone, conosco tutti e mi conoscono tutti: non mi aspettavo reazioni simili nella mia stessa comunità. I commenti degli sconosciuti non mi hanno disturbato, mi hanno fatto male quelli di persone che possono essere i genitori dei miei amici, dei miei compagni di scuola, di cui potrei essere il figlio”.

Cecchi Paone, parla il fidanzato Simone: “Ero amato, dopo le foto il finimondo”
Cecchi Paone, parla il fidanzato Simone: “Ero amato, dopo le foto il finimondo”

In attesa di laurearsi, Simone lavora presso l’azienda agricola di suo papà. Lo aiuta nella contabilità e nell’amministrazione, per questo conosce veramente tutti in paese. Ma come si spiega tutto questo odio? Simone ha spiegato che prima delle foto con Cecchi Paone non aveva ancora esternato a nessuno il suo orientamento sessuale. Aveva di certo intenzione di farlo prima privatamente con i suoi genitori, che erano al corrente solo della frequentazione col giornalista ma non la vera natura di questa relazione. Simone ha ricevuto tante domande inopportune:

“Fino a qualche giorno fa, ero amato da tutti, credo apprezzato come ragazzo grazioso e gentile, di punto in bianco mi sono trovato a fare i conti con gente passata dallo stimarmi allo schifarmi. Uno mi ha chiesto: almeno, ti paga bene?. tutti pensavano che fossi etero e, ora, ritengono che sia diventato omosessuale per diventare famoso”.

La differenza d’età che esiste con Cecchi Paone non gli importa, non è per loro un problema. Ha dichiarato di stare bene insieme a lui ed è tutto ciò che realmente conta. A fare il primo passo è stato lui, ha poi raccontato: ha iniziato a seguire il divulgatore su Instagram dopo aver scoperto che ha avuto una moglie. Anche Simone in passato ha avuto una fidanzata e voleva confrontarsi con esperienze simili alla sua. Oggi grazie a lui ha voglia di essere una persona migliore. A proposito dei suoi genitori ha invece dichiarato:

“Non sono stati contenti di sapere le cose da una rivista, ma ora vogliono solo che sia felice e trovi la mia serenità. E io, a parte i commenti brutti, l’ho trovata e voglio tenermela stretta”

Condividi:

Lascia una risposta